I creatori di Life is Strange e Bandai Namco insieme per una nuova e speciale avventura

Lorenzo Delli

La software house Dontnod, che probabilmente conoscerete per quel piccolo capolavoro di Life is Strange e che al momento sta lavorando su Vampyr, ha in serbo un progetto che si prospetta piuttosto interessante. L’annuncio arriva da Bandai Namco Entertainment, il celebre publisher nipponico che sta collaborando proprio con Dontnod per la creazione di una nuova IP “basata su un’esperienza di avventura narrativa completamente nuova“.

Vista l’abilità dei ragazzi di Dontnod, e vista anche la cura con cui ultimamente Bandai Namco sta scegliendo progetti con varie software house di tutto il mondo (Little Nightmares, Get Even), ci aspettiamo grandi cose. Dovremo aspettare il 2018 per saperne di più, nel frattempo potete leggere le dichiarazioni delle due società e dare una sbirciata a due immagini relative al nuovo progetto.

Siamo molto felici di annunciare la collaborazione tra DONTNOD Entertainment e BANDAI NAMCO Entertainment Europe. Stipulando una nuova partnership con uno studio così talentuoso continueremo a progredire nella nostra strategia di creare contenuti locali indirizzati a nuovi segmenti del mercato, strategia iniziata già con le pubblicazioni di Little Nightmares e Get Even. Rappresenta anche una grande opportunità di esplorare il genere adventure grazie al supporto delle menti creative di DONTNOD.

Hervé Hoerdt, VP Marketing & Digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe

“Fare squadra con BANDAI NAMCO Entertainment su una IP originale è davvero emozionante. BANDAI NAMCO Entertainment è uno dei più grandi publisher e siamo davvero felici di collaborare con professionisti così talentuosi. Noi e loro abbiamo la stessa passione! Questo nuovo progetto permetterà al nostro studio di espandersi, di creare un nuovo team e di continuare a sviluppare il nostro know-how.

Oskar Guilbert, AD di DONTNOD Entertainment