DOOM si aggiorna alla versione 6.66 (:evil laugh:), DLC gratis, weekend gratuito, sconti e altre novità

Lorenzo Delli

Se ancora non avete giocato a DOOM (male, molto male NdR), questo è il momento giusto. Bethesda e id Software hanno appena rilasciato l’aggiornamento 6.66, un’ottima occasione per scendere all’inferno e calciare qualche demone nelle parti basse. Ma non è l’unica novità che coinvolge il celebre e divertentissimo sparatutto.

Con l’aggiornamento 6.66, tanto per cominciare, tutti i DLC multigiocatore sono disponibili gratuitamente per tutti. Si tratta di tre pacchetti comprensivi di 9 mappe, 3 armi aggiuntive, 3 demoni giocabili, nuovo equipaggiamento, nuove corazze, supporto ai bot e tanto altro. Tra le novità introdotte dal team di sviluppo con l’aggiornamento 6.66 poi, ci sono anche un nuovo sistema di progressione multigiocatore che non lascerà più niente al caso, un nuovo sistema di rune, informazioni sul giocatore più complete e nuova interfaccia utente. Al termine dell’articolo trovate un approfondimento sulle novità introdotte.

LEGGI ANCHE: La “strafottenza” di Doom VFR non ha eguali: in arrivo per PSVR e HTC Vive 

Veniamo adesso al weekend gratuito. Da oggi giovedì 20 luglio alle 18:00 su Xbox One, dalle 19:00 su PC e dal 27 luglio alle 18:00 su PS4 avrete a disposizione un weekend gratuito per provare con mano DOOM. Avrete a disposizione due livelli della campagna, accesso illimitato alla modalità multigiocatore e SnapMap e la modalità Arcade. Nel caso decideste di acquistare il gioco durante il weekend, tutti i progressi della campagna e del multigiocatore verrano conservati. Ma non finisce qui.

Bethesda sta infatti scontando DOOM (in digitale) all’irrisorio prezzo di 14,99€ su PS4 e 15€ sullo store di Xbox, acquisto comprensivo di campagna completa, modalità Arcade, tutti i DLC, infinite ore di SnapMap e modalità multiplayer. In teoria la promozione dovrebbe coinvolgere anche la versione PC, ma al momento su Steam lo trovate a circa 30€. Qui trovate tutte le patch notes dell’aggiornamento.

Un nuovo sistema di progressione multigiocatore

Con questo aggiornamento abbiamo cambiato le modalità di sblocco di armi, demoni ed equipaggiamento aggiuntivo e di tutte le opzioni di personalizzazione delle armi. Invece di essere basato sul caso, come il sistema attuale, adesso tutto viene sbloccato soddisfacendo dei requisiti di livello specifici e/o superando le sfide di gioco. Volete un casco in particolare? Lo avrete solo tarando il vostro stile di gioco sui requisiti necessari per ottenerlo. Siamo certi che sia i veterani sia i neofiti apprezzeranno la versatilità e l’efficienza del nuovo sistema di progressione.

Una nota per i giocatori veterani: sappiamo che avete sbloccato numerosi oggetti tramite il sistema attuale e/o l’acquisto dei DLC. Vogliamo assicurarvi che non solo potrete scegliere di conservare tutti questi oggetti, ma anche di sbloccare eventuali elementi non ancora in vostro possesso tramite il nuovo sistema. Per renderlo possibile, riporteremo tutti i veterani al livello 0. Niente panico, poiché questo numero indica esclusivamente il vostro livello. Tutti i giocatori veterani avranno l’opzione di azzerare completamente la propria progressione (e, di conseguenza, tutti gli oggetti ottenuti) e ripartire da capo con il nuovo sistema, OPPURE possono conservare armi, equipaggiamento, demoni e personalizzazioni acquisite o acquistate e sbloccare gli elementi restanti tramite il nuovo sistema. Indipendentemente dalla scelta, i veterani verranno insigniti di una menzione d’onore speciale per celebrare i loro successi nella precedente versione del gioco. Per i pochi che hanno ottenuto il livello Uccisore massimo, abbiamo in serbo una menzione d’onore davvero speciale.

Nuovo sistema delle rune, informazioni sul giocatore più complete e nuova interfaccia utente

Da un punto di vista più legato al gioco in sé, abbiamo sostituito il sistema dei moduli hack con il nuovo sistema delle rune. Come per il sistema delle rune della campagna di DOOM, le rune multigiocatore sono abilità permanenti ottenute dal giocatore e disponibili nella sua dotazione. A differenza dei moduli hack, le rune non necessitano di attivazione e non hanno una scadenza. Le rune sono abilità persistenti che diventano parte integrante del vostro stile di gioco.

Abbiamo modificato gran parte dell’interfaccia di gioco, inclusi messaggi più chiari per sfide, premi e punteggio. La schermata di uccisione è stata interamente riveduta per fornire informazioni più dettagliate sulla morte del giocatore, con dati non soltanto limitati a chi ha inflitto il colpo di grazia, ma anche relativi a tipi di armi e danni combinati che hanno portato alla sua dipartita.

I giocatori scopriranno anche numerosi miglioramenti nei menu e nell’interfaccia utente, inclusi nuovi resoconti post-partita e nuovi dettagli sullo stato dei giocatori nella sala d’attesa, sulle opzioni di progressione e sulle caratteristiche di armi, equipaggiamento e demoni.