EA Play andrà presto ad arricchire il catalogo di Xbox Game Pass senza alcun costo aggiuntivo (video)

Federica Papagni

Ormai non ci sono più segreti su Xbox Series S e Series X. Da qualche ora ormai sono stati resi noti prezzo e data di lancio della nuova serie di console firmate Microsoft, ma questi non sono gli unici succulenti dettagli che l’azienda di Redmond ha finalmente rivelato. Un altro degno di nota interessa Xbox Game Pass, il servizio sviluppato per offrire agli utenti fantastici titoli tutti da scoprire e con cui giocare con gli amici.

Durante l’E3 dello scorso anno è stato introdotto Xbox Game Pass Ultimate e Game Pass per PC e solo il mese scorso è stata condivisa la notizia circa l’arrivo su Game Pass Ultimate di Project xCloud a partire dal 15 settembre. Attraverso questo servizio gli utenti Android abbonati potranno giocare a oltre 100 titoli console in streaming direttamente dai loro smartphone e tablet.

LEGGI ANCHE: Recensione Samurai Jack: Battle Through Time

Ora un altro passo avanti è stato compiuto, e l’azienda ha appena comunicato che è nata una nuova collaborazione con Electronic Arts, volta a offrire ai membri di Xbox Game Pass Ultimate e del Game Pass per PC un abbonamento a EA Play senza costi aggiuntivi a partire dalle festività 2020. Questo significa che gli utenti Ultimate potranno godere di EA Play su Xbox One, Xbox Series X e S e PC Windows 10, mentre i membri di Xbox Game Pass per PC ottengono EA Play su Windows 10.

Grazie a questa nuova partnership, più di 60 titoli di Electronic Arts arriveranno sul Game Pass e di seguito riportiamo un breve elenco esemplificativo:

  • FIFA 20
  • Titanfall 2
  • Battlefield
  • Need for Speed ​​Heat
  • The Sims

Precisamente non è stata comunicata la data esatta in cui i titoli EA entreranno a far parte del catalogo del Game Pass, per cui non ci resta che attendere nuove comunicazioni da parte di Microsoft per saperne di più.

Video

Fonte: Blog Xbox