EA Access si fonde con Origin Access e diventa EA Play: arriverà anche su Steam!

Vincenzo Ronca -

Electronic Arts, uno dei colossi dell’industria dei videogiochi da decenni, ha introdotto una rilevante novità per i suoi servizi di streaming videoludico, EA Origin Access e EA Access.

La novità consiste nella fusione dei servizi, i quali in precedenza erano destinati alla piattaforma Xbox e a quella PC Windows, in un’unica entità. La novità si chiama EA Play e debutterà il prossimo 18 agosto. Ci sarà EA Play standard che incarnerà quanto prima era disponibile con gli account Basic di EA Access e Origin Access, mentre EA Play Pro sostituirà le versioni Premier dei due servizi.

LEGGI ANCHE: le novità Netflix di agosto

Non dovrebbero esserci novità relative ai contenuti e alle modalità di gioco disponibili con i due account, rispetto a quanto offerto attualmente dalle versioni Basic e Premier dei due servizi di EA. Il nome EA Play sembra derivare dall’evento che si chiamerà EA Play Live che si terrà nell’ambito del Electronic Entertainment Expo (E3).

Aggiornamento19/08/2020

Torniamo sull’argomento per due motivi. Il primo riguarda il debutto di EA Play su Steam. A partire dal 31 agosto 2020 il servizio sarà disponibile anche su Steam. Il colosso dell’intrattenimento videoludico l’aveva annunciato nel 2019 e finalmente vedremo i risultati dello sbarco sulla piattaforma di Valve.

La divisione italiana di EA ha poi diramato un comunicato che vi riportiamo in parte qui di seguito relativo proprio al “lancio” di EA Play.

EA Play è un servizio in abbonamento che rende ogni gioco ancora più gratificante, con l’accesso a sfide esclusive per i videogiocatori, premi in-game, contenuti esclusivi per i membri e una libreria dei migliori titoli tra cui The Sims™ 4, Need for Speed ™ Heat, Titanfall® 2 – e alcuni dei franchise più famosi di EA come Battlefield™, Star Wars™ Battlefront e Plants vs Zombies™. EA Play è ora disponibile su Xbox OnePlayStation®4 e PC tramite Origin™, e verrà lanciato su Steam per PC il 31 agosto.

I membri di EA Play ottengono di più dai loro giochi preferiti, con vantaggi di gioco unici anche per gli ultimi giochi di EA:

  • I giocatori diMadden NFL 21inizieranno la loro stagione in anticipo il 21 agosto, oltre a godere di EA Play Challenges, un pacchetto giornaliero di lancio in Madden Ultimate Team™, tre Gold Team Fantasy Pack ogni mese, oltre a vantaggi di gioco che daranno una potente spinta sul campo.
  • I giocatori diFIFA 21avranno accesso anticipato alla prova a partire dal 1 ottobre con sfide pre-lancio per sbloccare bonus e vantaggi aggiuntivi per tutta la stagione, inclusi i potenziamenti XP obiettivo stagionale di FIFA Ultimate Team ™.
  • I giocatori diStar Wars™: Squadronsriceveranno vantaggi in-game attraverso oggetti e accessori come l’Elmo Interceptor Elegance e il Paint Job Ashen Monarch Starfighter Set

I membri possono anche provare nuovi giochi selezionati fino ad un massimo di 10 ore, con il salvataggio dei progressi per coloro che decidono di acquistare il gioco, in modo che possano continuare da dove si erano interrotti. I membri risparmiano anche sugli acquisti digitali, con uno sconto del 10% sui giochi completi per i pass stagionali, i pacchetti di punti e i DLC. I membri di EA Play saranno anche i primi a provare un’esperienza per PC completamente reinventata che è attualmente disponibile come Origin Beta. Un abbonamento a EA Play è disponibile per € 3,99 al mese. L’abbonamento a EA Play Pro, con accesso completo a tutti i nuovi titoli di EA, costa € 14,99 al mese o € 99,99 all’anno.

Via: Venture Beat