eFootball PES 2020 disponibile da oggi: tutte le novità dell’ambizioso nuovo capitolo

Lorenzo Delli

Oggi è il gran giorno di eFootball PES 2020, il nuovo capitolo del celebre simulatore calcistico di casa Konami che nelle scorse settimane, grazie agli accordi con Juventus F.C., è stato letteralmente sulla bocca di tutti gli appassionati. Come saprete infatti, grazie all’accordo esclusivo firmato da Konami, la celebre squadra italiana comparirà solo su PES 2020. Come se non bastasse Konami si è accaparrata anche i diritti per la serie A italiana.

Ma non bastano certo le licenze per fare un buon gioco di calcio. PES 2020 porta con sé una lunga serie di novità, che vanno a sommarsi ai vari avanzamenti (a livello grafico e di gameplay) che abbiamo già visto gli anni scorsi. Prima di procedere veniamo subito all’elenco delle novità redatto dalla stessa Konami.

Novità PES 2020

  • Finesse Dribble – grazie alla collaborazione con il leggendario centrocampista Andrés Iniesta, il gioco include una nuova tecnica dinamica di dribbling che, utilizzando la levetta destra del controller, riproduce al meglio l’innata capacità di questo celebre campione spagnolo di penetrare nelle difese più chiuse
  • Master League – la celebre modalità di PES è stata rinnovata grazie a un nuovo sistema potenziato di gestione dei dialoghi e dei trasferimenti e alla presenza di allenatori leggendari come Zico, Cruyff e Maradona. Sarà inoltre possibile personalizzare le sembianze dell’allenatore e degli sponsor con un maggior grado di libertà. La Master League, la modalità preferita dai fan di PES, non è mai stata così avvincente e realistica!
  • Matchday – Questa nuovissima modalità permetterà ai giocatori di selezionare per quale squadra schierarsi e di partecipare insieme, in eventi settimanali, ai maggiori eventi calcistici contribuendo alla vittoria per il proprio team. Al termine di ogni settimana I migliori giocatori dei due schieramenti verranno scelti per rappresentare la loro squadra nella sfida decisiva che verrà trasmessa in diretta.
  • Visuali di gioco migliorate – eFootball PES 2020  dispone di un motore grafico migliorato che permette di avere filmati, replay e modelli dei giocatori più realistici. È disponibile un nuovo modello di  telecamera che riproduce alla perfezione le visuali delle vere partite di calcio trasmesse in televisione
  • Le più grandi licenze ufficiali – eFootball PES 2020 include ora più di 10.000 calciatori e oltre 400 squadre tra cui il Manchester United, il Bayern Monaco e, in esclusiva, la Juventus
  • Novità aggiuntive – Meccaniche di gioco migliorate, maggiore accuratezza e sensibilità nei calci da fermo e in movimento, difese più realistiche e possibilità di fare dei falli intenzionali da ultimo uomo, un nuovo sistema adattivo che replica la personalità dei giocatori nel rettangolo di gioco e molto altro ancora
  • EURO 2020 DLC – Nel secondo trimestre del 2020 verrà reso disponibile un contenuto scaricabile gratuito dedicato al torneo UEFA EURO 2020, maggiori informazioni verranno presto rilasciate

Altri dettagli e acquisto

Oltre alla Juventus anche gli stadi del Bayern Monaco (Allianz Arena) e del Barcellona (Camp Nou) si trovano solo in PES 2020. Tra le versioni disponibili c’è la Legend Edition in formato digitale, che avrà al suo interno l’icona brasiliana Ronaldinho. Gli altri contenuti esclusivi di questa edizione includono la versione scansionata in 3D, del 2019, del celebre campione brasiliano e utilizzabile per sempre, Messi in prestito 10 partite myClub, degli Agenti Premium e rinnovi di contratto per 3 calciatori. Non poteva poi mancare una speciale Juventus F.C. Edition.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.