ESO: a novembre i Cancelli dell’Oblivion si chiudono con il DLC Deadlands

ESO: a novembre i Cancelli dell’Oblivion si chiudono con il DLC Deadlands
Federica Papagni
Federica Papagni

La campagna annuale del 2021 di The Elder Scrolls Online sta per raggiungere il suo epilogo. Durante lo stream finale di Cancelli dell'Oblivion è stato annunciato il nuovo DLC Deadlands che arriverà a novembre su PC, Stadia e console.

Qui i giocatori potranno raggiungere mondi finora inesplorati, scoprire nuovi e inusuali alleati e impedire a Dagon di conquistare il Nirn. La sua durata è di 20 ore e chi in passato si è mosso nell'universo di The Elder Scrolls IV: Oblivion riconoscerà alcune parti delle Deadlands, come The Burn una zona ricca di fiumi incandescenti, bestie infuocate e guglie metalliche.

Inoltre, per la prima volta in questa regione gli avventurieri potranno destreggiarsi in una nuova zona chiamata The Sever, caratterizzata da terribili tempeste e venti impetuosi.

I giocatori possono acquistare il pacchetto Deadlands dal Crown Store di gioco, mentre è incluso per gli abbonati a ESO Plus. Il nuovo DLC sarà disponibile dal 1° novembre su PC/Mac e Stadia e arriverà su Xbox Series X|S, Xbox One, PS5 e PS4 il 16 novembre.

Inoltre, è possibile risparmiare fino al 50% su Blackwood e partecipare all'evento di gioco Bounties of Blackwood prima del 12 ottobre per sbloccare GRATIS il DLC Deadlands.

The Elder Scrolls Online: Bounties of Blackwood - Trailer

Commenta