FIFA 19: il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus complica i piani di EA

Vezio Ceniccola

Il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus, salutato come un evento epocale dagli appassionati di calciomercato, rischia di avere strane ripercussioni anche sul mondo dei videogiochi. In particolare, il trasferimento del campione portoghese dal Real Madrid alla squadra torinese ha complicato i piani di EA Sports, che intorno alla figura di CR7 aveva già costruito tutto il materiale di marketing del nuovo FIFA 19, copertina inclusa.

Il problema nasce dal fatto che la copertina della nuova edizione del gioco, così come altri asset già rilasciati, mostra il buon Cristiano con indosso l’ormai vecchia maglia, quella del Real, rendendo di fatto obsoleta l’intera immagine. Inoltre, nella modalità “Il viaggio” presente in FIFA 19 erano già previste apparizioni di Ronaldo, ma ancora una volta con la maglia della vecchia squadra, dunque anche questi saranno dettagli da sistemare.

Fortunatamente il noto produttore di videogiochi ha le spalle larghe e non s’è perso d’animo. Anzi, ha già scherzato sulla questione tramite Twitter, pubblicando un messaggio in cui chiede informazioni su dove comprare una maglia della Juventus.

LEGGI ANCHE: Ottimi sconti sui pre-ordini di FIFA 19

Molto probabilmente, FIFA 19 verrà rilasciato con una copertina tutta nuova, nella quale campeggerà ancora la figura statuaria di Cristiano Ronaldo, ma stavolta con una maglia a tinte bianconere. Se siete appassionati di calcio su PC o console, l’appuntamento rimane fissato per il prossimo 28 settembre, quando il gioco verrà rilasciato per tutte le piattaforme supportate.

Via: Everyeye
  • pacific_g

    Stessa cosa successa l’anno scorso con NBA 2K18 e il passaggio di Irving da Cleveland a Boston, con copertina già bella pronta e tutto. Quest’anno furbi hanno messo Lebron James, che era praticamente certo cambiasse squadra, che mostra soltanto il viso