Final Fantasy IX diventerà una serie TV animata dedicata ai bambini

Federica Papagni

Correva l’anno 2001 quando per la prima volta in Italia comparve sugli scaffali videoludici Final Fantasy IX, uno dei titoli più apprezzati della famosa serie di JRPG per via delle sue ambientazioni che ricordano il Medioevo, le simpatiche creature che popolano il suo mondo, le meccaniche di giochi intuitive, e la trama che racconta una placida storia d’amore immersa in un contorno che indaga sul significato dell’esistenza.

Ora, si ritorna a guardare questo speciale titolo grazie ad un nuovo progetto a lui dedicato nato dalla collaborazione tra Cyber Group Studios, una società francese che si occupa di cartoni animati, e Square Enix. L’obiettivo infatti di questa unione è la realizzazione di una serie animata per bambini tra gli 8 e i 13 anni, la cui produzione sarà avviata entro la fine del 2021 o l’inizio del 2022.

LEGGI ANCHE: La nuova serie TV Nove perfetti sconosciuti arriverà ad agosto su Prime Video

Se da un lato Square Enix avrà il compito di occuparsi del lato sviluppo e produzione, dall’altro la compagnia francese dovrà invece occuparsi della concreata realizzazione, ma anche della distribuzione globale, delle licenze e di tutto ciò che ha a che fare con il merchandise.

La lavorazione è ancora nelle sue prime fasi, però per ingannare l’attesa e rispolverare, o scoprire, questa vecchia gloria è possibile giocarci su PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC tramite Steam, dispositivi mobile iOS e Android, e anche sulle console di ultima generazione grazie alla retrocompatibilità.

Via: PCGamer