Fissata la data del rilascio di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning per Nintendo Switch

Filippo Morgante

Nella giornata odierna THQ Nordic ha annunciato ufficialmente che l’uscita di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning per la console Nintendo Switch è in programma per il 16 marzo 2021. Come avevamo già scritto anche nella nostra recensione, questa rimasterizzazione permette di far vivere un secondo periodo di giovinezza alla versione originale.

LEGGI ANCHE: Su Fortnite rotola il pallone da calcio: ecco le novità con Milan, Juventus, Roma e Inter

Questo rilascio rappresenta il debutto su console portatile del gioco di ruolo a lungo atteso dagli appassionati. Il videogioco verrà fornito con tre DLC: The Teeth of Naros, Legend of Dead Kel e Weapons and Armor. I giocatori di Switch vivranno un’esperienza di gioco senza precedenti: centinaia di ore di esplorazione, combattimenti dinamici e avventure li aspettano. THQ Nordic ha inoltre confermato che le avventure ad Amalur continueranno nel corso di quest’anno con la nuovissima espansione Kingdoms of Amalur: Fatesworn.

 

Via: mailchi