Football Manager 2021 arriva a fine novembre praticamente ovunque, persino su Xbox!

Lorenzo Delli Ma non su PS4/PS5...

Come ogni anno, SEGA annuncia la nuova versione del suo gestionale dedicato al mondo del calcio. Stiamo parlando di Football Manager 2021, che farà il suo debutto sugli scaffali virtuali e fisici di tutto il mondo il 24 novembre prossimo. E non pensiate che non sia pronto per la next-gen!

Per la prima volta dal 2007, Football Manager torna infatti su piattaforma Xbox. Ci sarà proprio una Xbox Edition sviluppata sulla base dell’edizione Touch, pensata quindi per essere goduta al meglio controller alla mano. FM21 Xbox sarà disponibile tramite Xbox Store e sarà un titolo digitale Play Anywhere, per cui consentirà ai giocatori di continuare la propria carriera indifferentemente su console Xbox e su PC con Windows 10. Il gioco sarà disponibile sia su Xbox One, sia sulle console di nuova generazione, Xbox Series S e Xbox Series X. Sarà ovviamente sufficiente acquistarne una copia per giocarci ovunque.

Football Manager Touch arriverà anche su PC, Nintendo Switch, iOS e Android, e su queste ultime due piattaforme ci sarà ance una versione semplificata denominata Football Manager Mobile. La versione PC di Football Manager Touch (Windows e macOS) sarà gratuita per tutti coloro che acquisteranno Football Manager 2021.

FM21 torna a concentrarsi sul ruolo dell’allenatore, e aggiunge una serie di nuovi strumenti che permetteranno agli aspiranti mister di sviluppare al meglio la propria personalità e il talento a bordocampo. Le nuove funzioni e gli aggiornamenti garantiranno un grado di autenticità calcistica mai raggiunto in precedenza, ma introdurranno anche nuovi livelli di profondità e intensità emotiva. Inizieremo a raccontare e spiegare nel dettaglio le nuove funzionalità e gli aggiornamenti sulle licenze a partire dall’inizio di ottobre, tramite i canali social media di Football Manager e il sito ufficiale.

I pre-ordini tra l’altro sono scontati del 10%.