Fortnite raggiunge quota 200 milioni di giocatori e “gira meglio” su iPhone che su Android

Matteo Bottin

Il fenomeno di Fortnite sembra andare proprio a gonfie vele. Dopo le partnership con società di rilevo (come non ricordare Samsung e la National Football League), Epic games ci fa sapere di aver raggiunto un traguardo niente male per la categoria: Fortnite viene giocato da 200 milioni di utenti tra tutte le piattaforme disponibili.

Insomma, numeri molto buoni per il famosissimo free-to-play, considerando che appena a giugno aveva raggiunto quota 125 milioni, segnando un bel +60% in appena 5 mesi. Ovvio, non tutti i giocatori sono attivi allo stesso modo, ma Epic Games ha registrato un picco di 8,3 milioni di utenti collegati in contemporanea alla piattaforma.

Ovviamente il fatto di essere free-to-play ne ha catalizzato la diffusione, ma anche la disponibilità su varie piattaforme ha dato una mano: per dare un’idea, è stato installato su quasi la metà delle Nintendo Switch in circolazione!

Anche la versione mobile del titolo (disponibile sia su Android che iOS) sta andando molto bene. A questo proposito, sappiate che Fortnite su iOS “gira meglio” rispetto alle versioni di Android e Switch: se quest’ultimi possono far girare il gioco ad 30 fps, gli utenti con l’ultima generazione di iPhone (XR, XS e XS Max) possono scegliere di giocarci a 60 fps. Probabilmente per gli utenti Android non ci vorrà molto perché venga colmato il gap: un rappresentante di Epic Games ha riferito che gli sviluppatori stanno “lavorando sull’ottimizzazione di Android per supportare i 60 fps in futuro”.

LEGGI ANCHE: Red Dead Redemption 2 Online: gustosi indizi sulle tante modalità di gioco

Il successo di Fortnite è meritato secondo voi? Vi divertire ancora al titolo?

Via: Engadget, The Verge
  • IRNBNN

    Si su android fa schifo…su s8+ è bloccato a medio con 30 fps

  • vortex67

    No su android non gira proprio