Il futuro di Square Enix non è solo PS5 e Xbox Series X: tutti i titoli previsti per il futuro prossimo saranno Cross-gen

Giovanni Bortolan

Il 2020 è l’anno della nuova generazione di console, e come già successo durante la scorsa transizione tra old-gen e next-gen, anche questa volta si preannuncia un po’ di confusione sulle azioni delle case di sviluppo dei videogiochi. Tralasciando il discorso della retro-compatibilità delle console, saranno infatti da valutare le scelte delle software house in merito alle piattaforme su cui distribuire i nuovi titoli.

Tra le prime a pronunciarsi è Square Enix Ltd., che attraverso la voce del proprio presidente Yosuke Matsuda ha dichiarato che, nel futuro prossimo, tutti i titoli in uscita saranno disponibili sia per la generazione attuale di console che per quella in arrivo. Le esclusive, continua il presidente, sono ancora molto lontane. La realizzazione di giochi esclusivamente Next-gen arriverà nel corso del tempo, quando il mercato sarà maturo e si verificherabbi le condizioni giuste.

LEGGI ANCHE: Knighthood arriva su Android e iOS

La scaletta di titoli in fase di sviluppo di Square Enix è piuttosto fitta, con titoli come Dragon Quest 12, Final fantasy 7 remake (parte II) e un possibile nuovo Kingdom Hearts. Possiamo quindi aspettarci che tutti questi titoli saranno disponibili non solo per PS5 e Xbox Series X, ma anche anche per PS4 e Xbox One.

Fonte: GamingBolt