Tutti i giochi PSVR mostrati alla Paris Games Week 2017

Giorgio Palmieri -

Sul palco della Paris Games Week 2017, Sony ha ribadito l’importanza di PSVR non solo nel suo ecosistema, ma nell’intero panorama videoludico. Le parole però non bastano a placare le esigenze dei videogiocatori: ecco quindi una lista dei titoli VR mostrati proprio durante la conferenza del colosso nipponico, raccolti in un unico e pratico articolo.

LEGGI ANCHE: Le ultime su PSVR

Blood & Truth

Il videogioco VR più importante della conferenza, che riportiamo in cima per motivi di risalto, sebbene la data di uscita sia ancora sconosciuta. Blood & Truth è la concretizzazione in prodotto completo del magnifico The London Heist, il minigioco contenuto in PSVR Worlds. Richiesto a gran voce dalla community, finalmente è realtà: una bomba!

Rec Room

Un contenitore social pieno zeppo di minigiochi, già noto e apprezzato dall’utenza PCista: ne avevamo già avuto un assaggio su PSVR, ma rivederlo in azione fa sempre piacere. Arriverà a metà novembre in forma completamente gratuita, priva di acquisti in-app. La software house ha comunicato che la data potrebbe subire un cambiamento nel caso in cui la fase di test, attualmente in atto, faccia emergere dei problemi nella stabilità.

Megalith

Uno sparatutto, incentrato sulla componente online, nel quale i giocatori impersonano dei titani, impegnati in una guerra eterna: il vincitore sarà proclamato dio. In uscita nel 2018.

Bow to Blood

Altro titolo previsto per il 2018, basato sulle battaglie tra velivoli. Sarà supportato da un algoritmo procedurale che renderà ogni partita diversa dall’altra.

Moss

Annunciato all’E3 2017, Moss è senz’altro tra i giochi più attesi per PSVR. Si tratta di un delizioso miscuglio tra un platform e un rompicapo, dove impersoneremo una simpatica topolina: lo stick analogico ci permetterà di guidarla nelle splendide ambientazioni tridimensionali, mentre i sensori di movimento del Dualshock 4 ci permetteranno di risolvere gli enigmi. Uscirà il 27 febbraio 2018 al prezzo di 29,99€.

Stifled

Alla ricerca di un nuovo titolo horror per allietare le vostre nottate insonni? Bene, allora Stifled è il gioco che fa per voi: stiamo parlando di un titolo in cui bisognerà fare del rumore per rivelare l’ambiente circostante: una meccanica per certi versi simile a quanto visto in Perception. Disponibile dal 31 ottobre.

Star Child

Il platform di Playful rimane ancora nell’ombra: il nuovo trailer mostrato non fa altro che alimentare i dubbi su un progetto certamente interessante, di cui, però, si sa poco e niente. Sappiamo che vanterà un’impostazione cinematografica, pertanto possiamo aspettarci qualcosa di spettacolare. Nessuna data, se non un generico “coming soon” che fa ben sperare.

Eden-Tomorrow

Il trailer di Eden-Tomorrow dice tutto, e non dice nulla: si presenta come un viaggio narrativo in un mondo fantascientifico, caratterizzato da una storia profonda, piena di meraviglie e orrori. Aspettiamo ulteriori dettagli.

Ultrawings

Dopo aver collezionato ottimi consensi da parte del pubblico PC, adesso Ultrawings si prepara a sbarcare su PSVR. Stiamo parlando del gioco di volo di Bit Planet Games, in arrivo a breve anche sul PlayStation Store.

League of War: VR Arena

Una sorta di “Clash Royale” a tema militare davvero interessante, giocabile anche contro un amico: uno indosserà il PSVR con l’ausilio dei PlayStation Move, l’altro giocherà sulla TV tramite il semplice Dualshock. Non ci sarà da attendere troppo: uscirà il 7 novembre.

Smash Hit Plunder

Un mago, un castello, e un grosso debito da pagare: ecco gli ingredienti per un videogioco alquanto particolare, che si crogiola nello stile a-là-Minecraft per un’esperienza giocabile anche in cooperativa con un amico, o in competitiva fino a quattro giocatori. In arrivo “a breve”.

Sprint Vector

Dalle mani dei creatori di Raw Data nasce Sprint Vector, un platform adrenalinico di stampo competitivo che combina il genere corsistico con quello del parkour. A dir poco spettacolare, senza alcun dubbio: peccato non ci sia una data.

Resident Evil VII Gold Edition

L’edizione completa del settimo capitolo della saga horror di Capcom, in uscita il 12 dicembre, includerà nuovi contenuti, tra cui un DLC completamente giocabile in VR. Ce ne sarà un altro dedicato al mitico Chris, totalmente gratuito, e anche questo potrà essere affrontato con il visore sulla testa.

Invector

L’unico gioco musicale della lista. Vanta la collaborazione del noto disc jockey svedese Avcii, e promette un gameplay estremamente divertente. Il rilascio è al momento sconosciuto.

PixelJunk VR: Dead Hungry

Questo simpatico (e assurdo) titolo arcade vi mette nei panni del proprietario di un camioncino dedicato all’arte dello street food, allo scopo di cibare gli zombi del quartiere con succulenti hamburger. In uscita il 31 ottobre.

 

Apex Construct

Un’avventura in prima persona ambientata in un universo post-apocalittico. Mostri robotici, un arco con il quale ucciderli, e diversi enigmi vengono mostrati nel minuto di trailer appena rivelato. Data di uscita? Sconosciuta.

Final Fantasy XV: Monster of the Deep

La pesca di Final Fantasy è ormai dietro l’angolo, ma Square Enix ha colto l’occasione per svelare delle importanti novità in merito alla personalizzazione di questo spin-off VR. In uscita il 21 novembre al prezzo di 29.99€.