God of War Ragnarök: tutto sul capitolo finale dell'epopea di Kratos

God of War Ragnarök: tutto sul capitolo finale dell'epopea di Kratos
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Vi è piaciuto God of War (tra l'altro uscito solo quest'anno per PC)? Beh, probabilmente rimarrete senza parole per il sequel e quinto (ed ultimo) capitolo della saga, God of War Ragnarök

Annunciato con un rapido teaser nel 2020 e previsto per il 2021, il titolo è stato ufficialmente rivelato al PlayStation Showcase del 2021, dove è stato confermato da Sony Santa Monica il ritardo di un anno a causa delle restrizioni per la pandemia e per un'intervento chirurgico a cui ha dovuto sottoporsi l'attore di Kratos, Christopher Judge.

A differenza di God of War, diretto da Cory Barlog, il sequel è stato sviluppato sotto la direzione di Eric Williams, uno degli sviluppatori di Sony Santa Monica che ha comunque partecipato alla creazione degli altri capitoli della saga. Ma riusciranno Kratos e suo figlio Atreus a replicare l'incredibile successo commerciale del predecessore? Intanto è già diventato uno dei giochi più attesi del 2022, quindi scopriamo tutto quello che sappiamo su God of War Ragnarok, uscita, prezzo, storia gameplay e molto altro!

Indice

Uscita

god of war ragnarok

Come abbiamo anticipato in apertura, God of War Ragnarok è il sequel del pluripremiato gioco God of War uscito nel 2018.

Annunciato da un breve teaser nel 2020, doveva uscire l'anno scorso, ma poi ha subito un ritardo di un anno per diversi motivi, non da ultimo legati alla pandemia.

Successivamente, gli studi di Sony Santa Monica hanno annunciato che il titolo sarebbe stato ufficialmente rilasciato il 9 novembre 2022 con un trailer ufficiale che mostrava Kratos e Atreus di fronte a un enorme lupo, il Fenrir.

Mancano quindi meno di tre settimane al lancio, con i preordini attivi già da e diverse versioni del gioco disponibili. C'è la Standard Edition per PS4, quella per PS5, la Launch Edition (esclusiva di GameStop), la Digital Deluxe Edition, ordinabili su PlayStation store, la Collector's Edition, su GameStop e Amazon e la Jotnar Edition, esclusiva di GameStop. Andiamo a vedere i prezzi.

Uscita PC

God of War Ragnarok arriverà anche su PC Windows? Ovviamente al momento non se n'è neanche fatta menzione a riguardo. Il primo capitolo ci ha messo 4 anni a sbarcare su PC, e di conseguenza ci aspettiamo un tempo di attesa molto, molto simile.

Ma visto che PlayStation Studios ha optato per portare il primo su computer, e considerato anche che God of War Ragnarok prosegue la stessa storia iniziata nel primo (per portarla a conclusione), siamo piuttosto sicuri che Ragnarok arriverà nei prossimi anni anche su Steam e Epic Games Store.

Prezzo

god of war ragnarok

Vediamo i prezzi delle varie versioni di God of War Ragnarok, e in cosa differiscono tra loro.

  • La Standard Edition è disponibile
    • in versione digitale su PlayStation Store al prezzo di 69,99 euro, versione per PS4, e 79,99 euro, versione per PS4 e PS5
    • stessi prezzi anche su Amazon e vi ricordiamo che si può fare l'upgrade da versione per PS4 a quella per PS5 con 10 euro.
God of War: Ragnarok
  • La Launch Edition è un'esclusiva di GameStop e costa 70,99 euro per PS4 (con poster) e 80,98 euro per PS5. Questa edizione offre i seguenti bonus: 
    • Armatura Cumulo di neve per Kratos
    • Tunica Cumulo di neve per Atreus
  • La Digital Deluxe edition è in vendita su PlayStation Store al prezzo di 89,99 euro e include i sequenti bonus:
    • God of War Ragnarök PS4 e PS5
    • Armatura Vallescura
    • Abito Vallescura (elemento cosmetico)
    • Manico ascia Vallescura
    • Impugnature lame Vallescura
    • Artbook digitale di Dark Horse
    • Colonna sonora digitale ufficiale
    • Set avatar PSN per PS4/PS5
  • La Collector's Edition è disponibile su Amazon e GameStop (risulta esaurita in entrambi gli store) al prezzo di 214,99 euro. Ne parleremo più approfonditamente nel paragrafo dedicato, ma possiamo dire che questo cofanetto è veramente ricco, con i bonus della Digital Deluxe Edition più:
    • Codice promozionale per il gioco completo God of War Ragnarök su PlayStation 4 e PlayStation 5.
    • Una custodia Steelbok (senza disco) - La custodia Steelbook di God of War Ragnarök raffigura delle rappresentazioni dell'Orso e del Lupo.
    • Due statuette gemelli Vanir (5 cm) - Nello stesso stile delle statuette in legno di Atreus raffiguranti i fratelli Huldra della Collector's Edition di God of War (2018), la Collector's Edition di God of War Ragnarök completa il set con le statuette dei gemelli Vanir.
    • Set di dadi nanici - Questo set è composto da una serie di dadi con finitura effetto legno racchiusi all'interno di un sacchetto con il simbolo di Yggdrasil all'esterno.
    • Martello Mjölnir 40 cm (riproduzione) - Una riproduzione particolarmente dettagliata dell'iconica arma di Thor in God of War Ragnarök.
God of War: Ragnarok
  • La Jotnar Edition è invece esclusiva italiana di GameStop e costa 269,98 euro (esaurita). Questa edizione offre tutti i bonus della Digital Deluxe Edition più:
    • Codice promozionale per il gioco completo God of War Ragnarök su PlayStation 4 e PlayStation 5.
    • Vinile 18 cm con musiche di Bear McCreary - Include due tracce del compositore Bear McCreary.
    • Set di spillette Falco, Orso e Lupo - Questo set simboleggia la famiglia dei nostri eroi, e ogni spilletta rappresenta rispettivamente Faye, Kratos e Atreus.
    • Anello leggendario Draupnir - Leggendario anello della mitologia norrena, l'anello Draupnir è racchiuso in un sacchetto di tessuto rosso.
    • Set di dadi di Brok - Questo set di dadi presenta una finitura metallica di color argento con dettagli blu. Il sacchetto dei dadi presenta il simbolo dei fratelli Huldra.
    • Mappa in tessuto Yggdrasil - Questa mappa in tessuto raffigura ognuno dei Nove regni all'interno dei rami e delle radici di Yggdrasil.
    • Una custodia Steelbook (senza disco)
    • Due statuette gemelli Vanir (5 cm)
    • Martello Mjölnir 40 cm (riproduzione)

God of War Ragnarok Collector's edition

God of War: Ragnarok

Presentata insieme alla Jotnar Edition al momento dell'avvio dei preordini da Ryan Hurst, motion capture e doppiatore di Thor, e dal direttore artistico del Santa Monica Studio Rafael Grassetti, la Collector's Edition di God of War Ragnarok è un'edizione da collezione speciale, imperdibile per i fan della saga.

Qui sotto potete vedere il contenuto delle scatole in un unboxing d'eccezione.

La Collector's Edition di God of War Ragnarok viene venduta in una scatola che rappresenta il Santuario del Custode della Conoscenza. Questo santuario faceva parte dei trittici che Kratos e Atreus hanno incrociato in God of War (2018), raffiguranti la storia di una potente veggente, la maga gigante chiamata Gróa, che fu la prima ad avere una visione di Ragnarök.

God of War: Ragnarok

Aprendo il Santuario, troverete quanto segue:

  • Codice voucher stampato per il gioco Ragnarök completo di God of War su console PlayStation 4 e PlayStation 5
  • Una custodia Steelbook (nessun disco di gioco incluso) che raffigura le interpretazioni dell'Orso e del Lupo.
  • Due statuette dei gemelli Vanir da 5 cm, nello stesso stile delle sculture giocattolo in legno di Atreus dei fratelli Huldra dell'edizione da collezione di God of War (2018)
  • Set di dadi nanici, fornito con un set di dadi con una finitura simile al legno di qualità in un sacchetto di dadi con il simbolo di Yggdrasil all'esterno.
  • Replica del martello Mjölnir da 40 centimetri

Nella Collector's Edition sono inclusi anche i seguenti oggetti digitali:

  • Armatura di Kratos Darkdale
  • Abbigliamento Atreus Darkdale (cosmetico)
  • Manici delle lame di Darkdale per le Lame del Caos
  • Impugnatura per ascia Darkdale per ascia del Leviatano
  • Colonna sonora digitale ufficiale di God of War Ragnarök
  • Mini Artbook digitale di Dark Horse
  • Set di avatar
  • Tema PlayStation 4

Come abbiamo detto, la Collector's Edition è in vendita su Amazon e GameStop al prezzo di 214,99 euro, ma risulta esaurita in entrambi gli store.

Tra i personaggi più chiacchierati di questo secondo capitolo c'è senza dubbio Thor. Il Dio norreno fa la sua comparsa alla fine del God of War del 2018, e la sua presenza in God of War: Ragnarok è confermata non solo dai trailer pubblicati da PlayStation, ma anche dalla nostra anteprima. In attesa della recensione infatti abbiamo avuto modo di parlarvi delle prime ore di gioco. Trovate il nostro resoconto qui.

God of War Provato Thor copertina

Trailer God of War Ragnarok

In questi ultimi mesi, si sono succeduti diversi trailer che hanno definito la storia di God of War Ragnarok. Per chi non lo ricordasse, alla fine di God of War abbiamo scoperto che Atreus si chiamava Loki alla nascita, suggerendo che lui stesso faceva parte del pantheon nordico da cui Kratos ha cercato di nascondersi. La morte di Baldur innesca l'inizio del Fimbulwinter, una piaga di ghiaccio che precede la stessa fine del mondo, ovvero il Ragnarök.

Nel trailer di rivelazione di God of War Ragnarok, abbiamo appreso che il gioco è ambientato alcuni anni dopo, con un Atreus un po' cresciuto. C'è una certa tensione tra padre e figlio, poiché Atreus vuole capire il significato della sua eredità come Loki e forse cercare la guerra contro Asgard. I due (e la testa Mimir) trovano il dio nordico della guerra, Tyr, con cui Kratos spera di mettersi per evitare il Ragnarok. Nel frattempo, padre e figlio sono perseguitati da Freya, in lutto per Baldur, e Thor.

Il trailer della storia ha condiviso scorci di diversi regni, così come la voce di Odino, che chiede se Kratos vuole davvero la guerra.

A settembre poi è arrivato un altro trailer che mostra meglio la relazione tra padre e figlio, probabilmente il fulcro principale della narrazione o almeno quello attorno al quale gravitano le vicende dei personaggi. Inoltre si vedono anche Kratos e Thor combattersi.

Pochi giorni fa, gli sviluppatori di God of War Ragnarok hanno caricato un video davvero interessante che mostra come è stata sviluppata la storia di Ragnarök e cosa possono aspettarsi i giocatori.

Piattaforme

God of war ragnarok

Nonostante il gioco sia stato mostrato durante lo streaming di presentazione come incentrato su PlayStation 5, come abbiamo visto God of War Ragnarok uscirà anche per PS4, cosa piuttosto comprensibile dato l'enorme bacino di utenti della PS4.

Naturalmente, la versione per PS5 sfrutterà il feedback tattile DualSense e i trigger adattivi, oltre ovviamente a un caricamento più veloce grazie all'SSD.

E per PC? Negli ultimi anni, Sony si è dimostrata più aperta nel portare i suoi giochi su PC, come abbiamo visto con Horizon Zero Dawn, Days Gone e Uncharted: Legacy of Thieves, senza ovviamente scordarsi di God of War, rilasciato a gennaio di quest'anno.

Per quanto riguarda God of War Ragnarok, non è impossibile che segua le orme del predecessore, ma in caso passeranno sicuramente alcuni anni.

God of War Ragnarok: la storia

god of war ragnarok

Abbiamo già raccontato un po' della storia nel paragrafo dedicato ai trailer, ma ricapitoliamola brevemente qui. 

God of War era terminato con la morte di Baldur e l'inizio di Fimbulwinter, il rigido inverno della mitologia norrena che si verifica poco prima del Ragnarok. Un sogno (o una visione) che Kratos ha avuto al ritorno a casa con suo figlio Atreus (o Loki) indica che Thor, il dio del tuono, sta cercando vendetta per la morte di suo fratello Baldur e dei figli Magni e Modi.

Dopo alcuni anni, Atreus è cresciuto, così come una certa tensione con suo padre. La testa parlante Mimir si riunisce ai due per liberare Tyr, il dio della guerra della mitologia norrena, e convincerlo ad aiutarti a respingere gli altri dei, tra cui Freya e Thor.

Ma questo è un gioco, niente è scritto e non è detto che nonostante sia la conclusione della saga norrena sia già tutto scontato.

God of War Ragnarok Gameplay

God of war Ragnarok

Le cose sono molto cambiate da God of War. Come si può vedere negli scorci di combattimento di God of War ​​Ragnarok, Atreus sembra ora avere abilità di evocazione, in quanto a un certo punto cavalca un cervo spettrale, ma anche Kratos ha un sacco di nuove abilità. Tra queste un set di movimenti con una specie rampino, oltre alle Lame del Caos, lo scudo e l'ascia.

Ci sono anche diversi nuovi nemici da combattere, tra cui Dreki, simile a un coccodrillo, e il ritorno dei centauri.

Anche il mondo è diventato più grande. In God of War si potevano esplorare sei dei nove regni del mito norreno, ma Ragnarök li copre tutti e nel trailer vediamo scorci di città, il che potrebbe dare al titolo nuove dinamiche e più dialoghi.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, ci sono anche momenti in cui Kratos prende una slitta trainata da cani per attraversare l'acqua ghiacciata, ma non mancheranno le barche. 

Oltre a questo, abbiamo a disposizione solo rumor che ci assicurano come God of War Ragnarok sarà anche ricco di novità dal punto di vista degli armamenti e nel modo in cui vengono aggiornati.

God of War: Ragnarok

Seguendo questo link trovate la nostra recensione completa di God of War: Ragnarok.

Mostra i commenti