Google assume anche il co-creatore di PlayStation VR, cosa bolle in pentola?

Vincenzo Ronca

Più volte abbiamo accostato il nome di Google al mondo dei videogiochi, ed oggi questa tesi viene rinforzata grazie alle ultime notizie riguardanti una figura molto importante nel mondo del gaming che entra a far parte del team Google.

La persona in questione è Richard Marks, co-creatore di PlayStation VR e figura di primo piano nel dipartimento Magic Lab, il quale dopo 20 anni di permanenza in Sony ha lasciato la casa nipponica per unirsi a Google. Lui andrà a lavorare nella nuova divisione creata da BigG dove già si trova Phil Harrison, altro figura imponente nel mondo dei videogiochi.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte Amazon aggiornate

Ancora è difficile dire a cosa stia lavorando Google, in precedenza abbiamo accennato ad una piattaforma streaming di videogiochi ma in ballo potrebbe esserci anche un prodotto hardware dedicato al gaming. Sicuramente torneremo sull’argomento appena emergeranno ulteriori dettagli.

Via: Eurogamer