Google Stadia al lancio potrà contare su Destiny 2 con salvataggi cross-platform e su Ghost Recon Breakpoint

Lorenzo Delli Jason Schreier di Kotaku riporta alcune anticipazioni sulla presentazione di stasera che arrivano direttamente da fonti vicine a Bungie.

Destiny 2 sarà tra i titoli di lancio di Google Stadia. Non è uno dei titoli più freschi del panorama videoludico, ma fa comunque una certa impressione immaginare di aprire un tab di Chrome e iniziare a giocare a Destiny 2 come se nulla fosse. La notizia arriva da quattro diverse fonti informate sui piani di Bungie. E c’è di più.

Ora come ora passando da PC a console non c’è modo di esportare e importare i salvataggi del gioco di casa Bungie. A quanto pare però in una diretta che si terrà in queste ore, la software house annuncerà i salvataggi cross-platform. Le fonti non sono sicure se questa feature coinvolgerà o meno anche PlayStation 4, ma sicuramente dovrebbe coinvolgere Google Stadia, che se tutto va bene non dovrebbe avere gli stessi “problemi” legati al cross-platform che ha PS4 (per scelte ovviamente aziendali). A confermare i cross-save su Destiny 2 c’è anche un’immagine scovata durante una sessione di data-mining.

Tornando a noi, Destiny 2 dovrebbe appunto essere tra i titoli di lancio di Stadia che Google svelerà durante la diretta di stasera (ore 18:00 in punto). Al suo fianco dovrebbe esserci anche il recentissimo Ghost Recon Breakpoint (che però uscirà il 4 ottobre) e altri titoli tripla A, tra cui forse anche l’inedito Baldur’s Gate 3.

Il fatto che Breakpoint possa essere tra i titoli di lancio e una frase riportata da Kotaku, “… and the streaming service Google Stadia, on which the popular loot shooter will launch this fall.” ci fa sospettare che proprio i mesi autunnali, possibilmente ottobre/novembre, possano essere la giusta finestra di lancio per il servizio di Google. Mesi particolarmente affollati a pensarci bene, considerato che arrivano sul mercato titoli del calibro di Pokémon Spada e Scudo, Death Stranding e Star Wars: Jedi Fallen Order. Stasera alle 18:00 comunque ne sapremo di più.

Fonte: Kotaku