Google Stadia introduce il supporto alle connettività 4G e 5G, ma solo se avete un dispositivo Android (per adesso)

Giovanni Bortolan -

Grandi novità in arrivo per Google Stadia. Con agosto alle porte, Google ha deciso che, oltre ad una nuova ondata di titoli aggiunti, è arrivato il momento di proporre finalmente una funzione molto attesa. A partire dalla giornata di ieri infatti sarà possibile usufruire dei contenuti di Google Stadia anche mediante la connettività 4G e 5G del proprio smartphone.

Questa possibilità, che tutt’ora rientra nella fase di testing, è attivabile all’interno della sezione Esperimenti dell’applicazione, cliccando l’icona del proprio avatar in alto a destra. Google ha inoltre dichiarato come in futuro altre funzioni “esperimento” saranno introdotte nel sistema. Al momento la possibilità di giocare tramite 4G e 5G è limitata ai dispositivi Android.

LEGGI ANCHE: Recensione Google Stadia: il futuro (remoto) del gaming (foto e video)

Tornando invece alla vera linfa di Stadia, Google ha annunciato l’introduzione di ben 4 nuovi titoli per gli utenti Stadia Pro: Strange Brigade, Kona, Metro 2033 Redux e Just Shapes & Beats. L’arrivo definitivo di questi 4 videogiochi coincide con l’inizio del nuovo mese. Segnaliamo inoltre la presenza di numerosi titoli proposti a prezzo scontato:

  • Assassin’s Creed Odyssey
  • NBA 2K20 Legend Edition
  • The Crew 2 (e The Crew 2 Gold Edition)
  • Trials Rising
  • Mortal Kombat 11 (con o senza DLC)
  • Lost Words: Beyond the Page
  • NBA 2K20
  • Red Dead Redemption 2
Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “29/07 – Google Stadia su rete mobile, i numeri dell'ecosistema Huawei e Ferrari si dà agli eSport” su Spreaker.





Fonte: Stadia