IIDEA arruola un altro grande nome: anche Epic Games aderisce all’associazione italiana dei videogiochi

Roberto Artigiani

Poco più di una settimana fa veniva annunciato l’ingresso di Riot Games tra i soci di IIDEA, l’associazione italiana che rappresenta l’industria videoludica nel nostro Paese, e oggi arriva invece il turno di Epic Games. L’adesione dell’azienda statunitense rappresenta un altro importantissimo tassello, che porta ulteriore valore e peso specifico alle attività di IIDEA.

La casa di sviluppo infatti non è solo proprietaria di alcuni IP tra i più noti e popolari nel mondo – basti pensare a Fortnite – ma è anche la responsabile della realizzazione di Unreal Engine, il motore grafico utilizzato in moltissimi giochi in tutti il mondo, tra cui tanti titoli di grande successo.

LEGGI ANCHE: Apple Mac Mini con M1 al miglior prezzo su Amazon!

L’annuncio della notizia è stato accompagnato dalle dichiarazioni delle due parti. Il Presidente di IIDEA, Marco Saletta, ha affermato di essere orgoglioso di accogliere Epic Games come nuovo membro attraverso il brand Unreal Engine: “Il nostro desiderio è che la collaborazione con Epic duri a lungo per supportarci nel nostro obiettivo di rafforzare la crescita dell’industria dei videogiochi italiana“.

Rocco Scandizzo, Head of Games’ Engine Business Development per EMEA di Epic Games, ha poi aggiunto: “Non vediamo l’ora di essere un membro attivo all’interno dell’Associazione e di aiutarla a raggiungere gli obiettivi di sviluppo per le aziende e per l’industria italiana in generale”.