Il Game Pass di PlayStation ha una data di uscita vicinissima, secondo Bloomberg

Il Game Pass di PlayStation ha una data di uscita vicinissima, secondo Bloomberg
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare delle ultimissime novità che potrebbero arrivare in casa PlayStation, con la risposta al servizio Game Pass di Xbox che si fa imminente e che è stato annunciato il 29 marzo: si chiamerà semplicemente PlayStation Plus.

Il progetto che in codice è conosciuto come Spartacus potrebbe addirittura essere lanciato la prossima settimana, stando a quanto appena riferito da Bloomberg. Il Game Pass di PlayStation potrebbe arrivare sul mercato come una combinazione degli attuali PlayStation Plus e PlayStation Now. Secondo le indiscrezioni citate da Bloomberg, il servizio potrebbe arrivare senza l'ultimo God of War: Ragnarok.

Il nuovo servizio di PlayStation potrebbe arrivare secondo tre livelli di abbonamento: il più basso che corrisponderebbe all'attuale PlayStation Plus, mentre i successivi due che prevedrebbero anche giochi PS4 e PS5, oltre all'accesso a varie demo estese in anteprima e alla possibilità di effettuare streaming live.

Secondo Bloomberg, il livello più costoso dell'abbonamento potrebbe addirittura offrira una libreria di giochi classici per PS2. Dunque sembra chiaro che Sony intende lanciare un nuovo servizio in abbonamento che possa competere su tutti i fronti con il Game Pass di Xbox, integrando le cose migliori degli attuali servizi che propone con qualche interessante aggiunta.

L'incognita rimane chiaramente il prezzo di questo nuovo servizio PlayStation. Non ci aspettiamo particolari differenze rispetto a quello richiesto da Game Pass, sempre per il discorso della competitività. Torneremo ad aggiornarvi non appena ne sapremo di più sul suo lancio ufficiale.

Via: The Verge
Fonte: Bloomberg
Mostra i commenti