Kona è un survival-horror d’avventura che vi porterà nel gelido Canada degli anni ’70 (foto e video)

Roberto Artigiani Disponibile da oggi per NVIDIA Shield e Nintendo Switch.

La piccola cittadina sul lago Atamipek nel nord del Canada è immersa da giorni in un inquietante silenzio. Certamente è battuta da una forte tormenta che sta rendendo ancora più inospitale il luogo già colpito da un rigido inverno, ma c’è qualcosa di preoccupante dietro l’assenza dell’intero villaggio. Quando il detective privato Carl Fauberet si reca sul posto all’inizio trova tanta neve e ben poche risposte. Ancora non sa che dovrà esplorare la zona e per restare in vita dovrà combattere non solo contro gli elementi naturali.

Con questa presentazione arriva oggi Kona, il nuovo videogioco per NVIDIA Shield e Nintendo Switch sviluppato da Ravenscourt e Parabole. Costruito attorno alle fredde ambientazioni nordiche e alimentato da una narrazione carica di tensione, il gioco è arricchito dalle atmosferiche musiche dei Cure Label, band folk del Quebec.

LEGGI ANCHE: Super Smash Bros per Nintendo Switch arriverà nel 2018

Kona presenta una vasta area da esplorare ed è diviso in quattro capitoli ognuno dei quali dovrebbe garantire dalle 2 alle 8 ore di gameplay. Se la descrizione non vi avesse ancora intrigato abbastanza potete guardare il trailer e le immagini qui sotto.