Konami al lavoro su vecchi progetti: Metal Gear Solid, Silent Hill e Castlevania pronti a tornare

Konami al lavoro su vecchi progetti: Metal Gear Solid, Silent Hill e Castlevania pronti a tornare
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sono trapelati nuovi dettagli circa i prossimi progetti videoludici di Konami: Andy Robinson di VideoGamesCronichle ha infatti rivelato tantissime informazioni che faranno sicuramente felici i fan della saga di Metal Gear Solid, Castelvania e soprattutto Silent Hill.

La software house giapponese sta infatti lavorando attivamente ad un remake di Metal Gear Solid, più in particolare del terzo capitolo denominato "Snake Eater", pubblicato originariamente per PS2 nel lontano 2004. Più in particolare, il progetto sarebbe stato affidato a Virtuos, casa di sviluppo di Singapore che ha già lavorato a Horizon: Zero Dawn e al porting di Dark Souls. Secondo Robinson, non è ancora chiaro se si tratti di una semplice rimasterizzazione o di un vero e proprio rifacimento del titolo: sarebbe dunque lecito aspettarsi una via di mezzo tra queste due possibilità.

Ma non finisce qui: Konami vuole riportare alla luce due progetti oramai abbandonati. Stiamo parlando di Castlevania e Silent Hill, anche se per entrambi non sono disponibili molte informazioni. Per quanto riguarda Silent Hill, la produzione sarebbe stata affidata a studi di sviluppo esterni a Konami già durante i primi mesi del 2021, per cui l'azienda spera di poter presentare le prime immagini del titolo durante gli eventi del prossimo anno.

Commenta