L’8 maggio è un gran giorno per Paladins: finalmente uscirà dalla fase beta!

Matteo Bottin

Dopo circa un anno e mezzo di accesso anticipato su Steam, Paladins ha finalmente deciso di uscire dalla versione beta! Per chi non conoscesse il titolo, si tratta di un gioco free-to-play sviluppato da Hi-Rez Studios simile ad Overwatch (con alcune sfumature che lo differenziano nettamente).

La data di passaggio allo stato “definitivo” è fissata all’8 maggio, sia per PC che per PS4 e Xbox One, tuttavia già da oggi sono iniziati i “festeggiamenti”, che dureranno due settimane. Durante questo periodo gli sviluppatori regaleranno ben 100 milioni di dollari sotto forma di valuta in-game.

LEGGI ANCHE: Paladins sbarca (più o meno) anche su Android e iOS

Chiunque abbia giocato a Paladins durante quest’anno e mezzo di beta e farà l’accesso al gioco nel periodo che va dall’8 al 31 maggio riceverà 200 cristalli (pari a 5$). Se non avete mai provato il gioco, avete tempo fino all’8 maggio per provarlo e quindi ricevere il regalo. Inoltre, da oggi e fino al 7 maggio, tutti i campioni saranno giocabili, quindi è un ottimo modo per iniziare a giocare.

Paladins è stato giocato da ben 25 milioni di utenti durante questa fase di beta, è stato il “nuovo titolo più giocato” su Steam nel 2016 e ora è regolarmente nella top 20 dei titoli più giocati, sempre su Steam. Inoltre, si è evoluto ad e-sport recentemente, tanto che il 5 e 6 maggio si terrà a Las Vegas l’evento Esports Superstars: Paladins, con in palio ben 100.000$ alla squadra vincitrice.

Se voleste provarlo, Hi-Rez Studios ci ricorda che il gioco rimarrà free-to-play anche dopo l’uscita dalla versione anticipata. Vi lasciamo dunque ai link degli store di Steam, PS4 e Xbox One per scaricarlo e giocarci con i vostri amici.