La patch di Cyberpunk 2077 conteneva un bug critico, arriva l'hotfix (foto)

La patch di Cyberpunk 2077 conteneva un bug critico, arriva l'hotfix (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Pochi giorni fa abbiamo parlato della nuova patch introdotta da CD Projekt Red per risolvere parte dei bug e dei problemi che affliggevano Cyberpunk 2077, soprattutto su console. Quello che non sapevamo è che la patch avrebbe introdotto un bug critico.

Tale bug era critico al punto che non permetteva di avanzare nel gioco. Come descritto dalla stessa CD Projekt RED, il bug consisteva nell'impossibilità di proseguire nella quest Down on the Street con Takemura durante l'olochiamata.

Dopo aver ricaricato il salvataggio nella versione 1.1, l'olochiamata non aveva le opzioni del dialogo e bloccava le interazioni con altri PNG.

Per fortuna il team di sviluppo del gioco ha rilasciato prontamente un hotfix per risolverlo. L'aggiornamento al gioco arriva con la versione 1.11 e, oltre a risolvere il bug critico descritto sopra, introduce alcune novità:

  • La randomizzazione degli oggetti è stata ripristinata allo stato precedente.
  • L'exploit del salvataggio/caricamento verrà analizzato ulteriormente.
  • Risolto il bug nella missione Down on the Street.

Il nuovo hotfix 1.11 è attualmente in fase di distribuzione automatica su piattaforma console, PC e Stadia.

Fateci sapere se anche voi eravate rimasti bloccati nel gioco dal bug appena risolto.

Commenta