La prima versione brandizzata di Nintendo Switch è di Disney (foto)

Enrico Paccusse Sarà disponibile solo per il pubblico giapponese

Dopo mesi e mesi di attività soporifera, pare che Nintendo si sia svegliata nell’ultimo mese ed abbia dato nuova linfa alla sua console di punta, prima creandone una versione Lite dedicata ad un pubblico in mobilità e poi rinnovando la principale aumentandone drasticamente l’autonomia.

Ora è tempo per la prima versione brandizzata da un marchio esterno, e l’onore spetta a Disney, la quale ha realizzato un bundle per il mercato giapponese esteticamente personalizzato con il franchise di Disney Tsum-Tsum, molto popolare in terra nipponica.

LEGGI ANCHE: Google Home è finalmente meno loquace, ecco i suoni di conferma

Questa partnership nasce in vista del debutto di Tsum-Tsum Festival, il nuovo gioco del franchise in uscita il 10 ottobre che avrà dei mini-giochi esclusivi per Nintendo Switch, che potranno anche essere giocati in una modalità insolita per la console, ovvero in verticale.

Il bundle conterrà dunque, come potete vedere dalle foto, una console interamente personalizzata con colori diversi e fantasie inedite applicate alla console, al dock e agli stessi Joy-Con (che ultimamente sono anche stati visti con diverse varianti di colori). Sarà venduta, per il momento solo in Giappone, al presso di 36.080 yen (circa 300 euro).

Via: The Verge