L’aggiornamento Next di No Man’s Sky arriva tra una settimana: ecco un trailer e i dettagli! (video)

Matteo Bottin

Il lavoro su No Man’s Sky non accenna a fermarsi. Sapevamo già che il grande aggiornamento in arrivo si sarebbe chiamato “Next“, e che si sarebbe concentrato molto sull’esperienza multiplayer del titolo. Ora abbiamo un trailer, una data ufficiale e succulenti dettagli.

Questo aggiornamento arriverà il 24 luglio su tutte le piattaforme (PC e PlayStation 4), mentre la versione per Xbox One, in uscita per il 27 luglio, ovviamente lo conterrà già. Si tratta ovviamente (come i precedenti) di un aggiornamento gratuito.

LEGGI ANCHE: No Man’s Sky: 11 cose che sono cambiate dal lancio

Ecco i dettagli di Next:

Multiplayer:

  • Create una squadra con un piccolo gruppo di amici ed esplorate l’universo assieme, oppure unitevi a dei viaggiatori sconosciuti.
  • Potete aiutare i vostri amici, oppure attaccare altri giocatori per sopravvivere.
  • Dai più piccoli rifugi alle colonie più complesse, tutto quel che costruirete con il vostro gruppo sarà condiviso con tutti i giocatori.
  • Vestite i panni di un pirata intergalattico o di un semplice gregario e tuffatevi in epiche battaglie spaziali con amici e nemici.
  • Gareggiate con l’exoscafo su impervi territori alieni e create nuovi tracciati da condividere online.

Comparto grafico rinnovato:

  • Il gioco è interamente giocabile in prima o in terza persona, sia sulla terraferma che a bordo della nave spaziale.
  • L’aggiunta degli anelli planetari e i vari miglioramenti visivi rendono l’universo di gioco più affascinante che mai.
  • Abbiamo apportato considerevoli miglioramenti alla generazione del terreno planetario, alle texture dei terreni, all’acqua e alle nuvole, rendendo l’ambientazione e la natura ancora più viva e realistica.
  • Abbiamo aggiunto una notevole quantità di dettagli alle navi, ai PNG e agli edifici.

Base building illimitato:

  • Le basi possono ora essere costruite ovunque e su qualsiasi pianeta
  • È ora possibile costruire basi assai più strutturate e complesse e sono stati notevolmente aumentati i limiti di dimensione
  • Centinaia di nuovi componenti disponibili per la costruzione della base
  • Possibilità di possedere più basi contemporaneamente

Al comando di immense fregate spaziali:

  • Inviate la vostra flotta a esplorare l’universo o chiamatela in vostro aiuto mentre vi avventurate in un sistema specifico
  • I miglioramenti apportati al sistema di costruzione delle Fregate vi permetterà di realizzare la nave ammiraglia dei vostri sogni
  • Invitate i vostri amici a bordo e portateli con voi in esaltanti missioni multigiocatore grazie alla Postazione di Commissione Galattica, situata sul vostro ponte di comando

Un aggiornamento che molti stavano aspettando, e che potrebbe portare una nuova linfa vitale al gioco che, alla sua uscita, era stato tanto criticato per le attese disilluse. Gli darete un’altra chance o ormai lo avete lasciato nel cassetto a prendere polvere?