Vi piacciono i “miscugli videoludici”? Scoprite Hand of Fate 2 (video)

Giorgio Palmieri

Non c’è solo un mondo dominato dai tripla A, perché quello videoludico regala continue sorprese anche nel panorama indipendente.

Tra le chicche molto spesso dimenticate spicca Hand of Fate, il cui seguito è previsto per il mese prossimo. Si tratta di un ibrido che mescola il gioco di ruolo dalle tinte roguelike con quello delle carte, in cui il giocatore potrà effettivamente prendere parte alle battaglie con un eroe personalizzato, in ambientazioni tridimensionali, e attraverso un sistema di combattimento simile a quello assaporato nei Batman Arkham.

LEGGI ANCHE: Recensione Batman: Return to Arkham 

Nel mentre, l’algoritmo procedurale si arricchisce con centinaia di incontri, oggetti, armature, armi, artefatti e misteri da sbloccare. Il secondo capitolo va a migliorare praticamente ogni aspetto del predecessore, con lotte più articolate, una trama profonda e nuove variabili. L’appuntamento è per il 7 novembre su PS4, Xbox One e PC.