Le scommesse sulla data di lancio e il prezzo di PS5 non sono finite: ecco cosa ne pensa un altro analista

Matteo Bottin

Sony ha specificato che PS5 non uscirà prima dei prossimi dodici undici mesi, e dunque si chiude la finestra temporale che precede aprile 2020 per il lancio della nuova console. Ma quando uscirà? E soprattutto: quanto costerà?

Ecco che prova a darci una risposta Hideki Yasuda, analista di Ace Research, il quale indica novembre 2020 come data di lancio (effettiva presenza nei negozi) ed un prezzo di 499$. Insomma, dati che si allineano con tutto quello che è trapelato nelle scorse settimane.

La motivazione del prezzo elevato (per “elevato” intendiamo superiore a quello di PS4, ndr) risiederebbe nel fatto che in questo modo Sony sarebbe in grado di fornire un hardware performante e decisamente più duraturo.

LEGGI ANCHE: Il “game changer” della PS5? Sony non ha dubbi: l’SSD

Ma non è tutto: Hideki stima che PS5 venderà relativamente bene, dato che a marzo 2021 saranno già raggiunti i 5 milioni di unità vendute, e 12 mesi dopo (marzo 2022) si arriverà a 15 milioni di console (per confronto, qui trovate i dati di vendita di PS4 di fine 2018). Infine, secondo Yasuda Google Stadia sarà ininfluente sulle vendite.

Via: EuroGamer.it