Legacy, tutto sul gioco basato su blockchain, NFT e una criptovaluta

Peter Molyneux, il creatore di Fable, ha recentemente svelato Legacy, l'innovativo gioco gestionale basato su blockchain, NFT e una nuova criptovaluta.
Legacy, tutto sul gioco basato su blockchain, NFT e una criptovaluta
SmartWorld team
SmartWorld team

Legacy è il nuovo gioco gestionale basato su blockchain, NFT e una criptovaluta. Questo nuovo titolo, sviluppato dallo studio 22Cans e in arrivo nel 2022, potrebbe rivoluzionare il gaming basato su blockchain. In attesa del lancio ufficiale, andiamo subito a scoprire tutti i dettagli.

Un negozio all'interno del gioco "Legacy"

Un negozio all'interno del gioco "Legacy"

Fonte: 22Cans

Cos’è Legacy?

Legacy è un gioco gestionale in arrivo nel 2022 su PC e Mac. I giocatori vestono i panni di un imprenditore interessato a costruire la propria attività. È quindi possibile progettare i propri prodotti, partecipare a competizioni e intrattenere rapporti commerciali con gli altri giocatori. Il protagonista assoluto di questo gioco è la fantasia: è possibile progettare qualsiasi cosa, tra cui i prodotti in vendita, le fabbriche, la città e i luoghi in cui i dipendenti vivono. Sviluppare un prodotto sorprendente consentirà agli utenti di ottenere delle ricompense.

Alcuni prodotti creati su Legacy

Alcuni prodotti creati su Legacy

Fonte: 22Cans

L'obiettivo di Legacy è dunque creare un'attività di successo e trasformare la piccola cittadina in una vera e propria "città industriale". Non è finita qui: i giocatori, dopo aver acquistato un terreno virtuale, possono guadagnare denaro reale. È inoltre possibile prestare delle Legacy Key ad altri aspiranti imprenditori digitali affinché essi possano avviare il proprio business e diventare partner commerciali. All'interno del gioco è presente una moneta virtuale, chiamata LegacyCoin, con cui è possibile effettuare transazioni (ad esempio, acquistare degli oggetti NFT) e assumere nuovi partner commerciali. Per ottenere questa moneta virtuale è necessario giocare a Legacy e partecipare a eventi.

Costruire i prodotti su Legacy

Costruire i prodotti su Legacy

Fonte: 22Cans

NFT e blockchain

Legacy si basa su blockchain, NFT e una nuova criptovaluta. Di cosa si tratta? NFT è un token crittografico che rappresenta un vero e proprio atto di proprietà di un qualsiasi bene attraverso la tecnologia blockchain. Il token conferma anche l'unicità del bene. Gli NFT, durante gli ultimi mesi, sono diventati molto comuni nel mondo dell'arte e dei videogiochi.

La blockchain, invece, è un "registro" composto da blocchi che contengono delle informazioni. Una struttura dati condivisa e immutabile. I cosiddetti "blockchain game" - videogame basati spesso su criptovalute ed NFT - devono ancora avere un importante impatto nel mondo dei videogiochi.

La data d’uscita

Legacy sarà lanciato ufficialmente durante il 2022 su Gala Games. Tra pochi mesi, dunque, gli utenti potranno scoprire questo nuovo gioco. Lo studio che ha sviluppato Legacy, ovvero 22Cans, ha diffuso un breve filmato ufficiale.

Nel video è presente la schermata da cui gli utenti possono creare i propri prodotti utilizzando i componenti disponibili. Gli oggetti considerati "migliori" vincono dei premi, tra cui una quantità ben precisa di LegacyCoin.

Legacy è già un successo

Legacy: la cittadina

Legacy: la cittadina

Fonte: 22Cans

Nonostante il gioco non sia ancora uscito, gli utenti hanno già iniziato ad acquistare i terreni virtuali. Legacy sembrerebbe essere già un successo: sono state acquistate terre virtuali per circa 52 milioni di dollari (equivalenti a 14.000 Ethereum).

Peter Molyneux e 22Cans

Il progetto è stato curato da 22Cans, lo studio di Peter Molyneux. Quest'ultimo è un celebre autore di videogiochi conosciuto per essere stato a capo dello sviluppo di serie videoludiche molto importanti:

  • Populous: uno strategico in tempo reale sviluppato nel 1989 da Bullfrog Productions e pubblicato da Electronic Arts. Il titolo è stato inizialmente lanciato per Amiga, Atari ST e MS-DOS (anche se è stato poi convertito per molti altri dispositivi). Dopo il successo del primo capitolo sono arrivati due sequel: Populous II: Trials of the Olympian Gods (1991, per Amiga, MS-DOS, Atari ST, Super Nintendo, Mega Drive e Mac OS) e Populous: The Beginning (1998, per Microsoft Windows e PlayStation).
  • Black & White: uno strategico in tempo reale sviluppato nel 2001 da Lionhead Studios e pubblicato da Electronic Arts e Feral Interactive. Il giocatore interpreta un dio che sorveglia un'isola popolata da tribù.
  • Fable: una serie di videogiochi action-RPG sviluppata a partire dal 2004 da Lionhead Studios e pubblicata da Microsoft Game Studios. Si tratta di una delle prime serie videoludiche che cercano di offrire il "libero arbitrio".

Peter Molyneux - attivo principalmente nel genere dei god game, giochi che consentono agli utenti di interpretare delle entità con poteri divini o soprannaturali - ha fondato 22Cans nel 2012. Lo studio ha sviluppato diversi videogiochi: Curiosity: What's Inside the Cube?, Godus, Godus Wars e The Trail: Frontier Challenge.

The Trail: Frontier Challenge, rilasciato nel 2017, ha riscosso un discreto successo, con il 74% delle valutazioni positive su Steam. 22Cans si prepara a lanciare Legacy, un rivoluzionario progetto.

Mostra i commenti