Legends of Runeterra è il gioco di carte gratuito di League of Legends per PC e mobile (foto e video)

Lorenzo Delli

Ore piuttosto frenetiche per Riot Games. Durante i festeggiamenti dei primi 10 anni di vita di League of Legends sono stati annunciati la versione mobile e console proprio di quest’ultimo, lo sparatutto competitivo Project A e il nuovo Legends of Runeterra. Si tratta di un gioco di carte collezionabili proiettato nell’universo di League of Legends.

Ovviamente buona parte delle carte sarà ispirato ad alcuni dei più celebri campioni di League of Legends, ma ci sarà spazio anche per nuovi personaggi appartenenti a varie regioni di Runeterra, ciascuno caratterizzato da un proprio stile e vantaggio strategico. Riot Games specifica sin da subito che si tratterà di un gioco free-to-play e che le carte per i propri mazzi potranno essere ottenute in modo gratuito o appoggiandosi al classico shop in game.

Noi del team di LoR siamo tutti grandi appassionati di giochi di carte, quindi conosciamo i problemi di questo genere: costi eccessivi, casualità incontrollabile e mazzi ripetitivi. Abbiamo pensato a lungo a come creare qualcosa di diverso, e ora abbiamo la possibilità di dare uno scossone a questo genere conservandone i lati positivi, migliorando quelli negativi e aggiungendo qualche tocco nuovo e personale.

Ci siamo impegnati molto per realizzare il miglior gioco di carte che potessimo immaginare e ci auguriamo che sarà apprezzato dai giocatori. Non vediamo l’ora di poter mostrare a tutti ciò che abbiamo realizzato finora e di ascoltare più opinioni possibile!

Jeff Jew, produttore esecutivo di LoR

Il produttore esecutivo del gioco afferma di conoscere bene i problemi appartenenti ai giochi di carte collezionabili free-to-play: la speranza è che il modo di ottenere carte senza spendere sia effettivamente “umano“. A quanto pare ci sarà una sorta di sistema che rallenterà l’acquisizione delle carte, in modo che i giocatori disposti a spendere per faticare meno non avranno troppo vantaggio rispetto a chi decide di affrontare il tutto senza mettere mano al portafogli.

LEGGI ANCHE: Google Stadia disponibile dal 19 novembre

Se foste curiosi di scoprire qualcosa in più sul gioco la divisione italiana di Riot Games ha già realizzato un video illustrativo. Al momento gli screenshot che vedete qui di seguito sono in inglese ma immaginiamo che sia già in lavorazione una traduzione italiana. Le partite dovrebbero durare tra i 10 e i 15 minuti, anche per facilitarne la diffusione su piattaforma mobile. Il gioco infatti arriverà sia su PC che su Android e iOS. Sono già aperte le pre-registrazioni sul Play Store.