Logitech G e McLaren insieme ancora una volta per una nuova era del racing

Federica Papagni -

Con non poco entusiasmo Logitech G ha annunciato il rinnovo della sua partnership con McLaren, con il fine di dare vita a un’esperienza e-racing coinvolgente, che faccia esplorare ancora più a fondo il mondo esport.

Negli anni passati competizioni come McLaren Shadow Project e la Logitech G Challenge hanno contribuito all’incredibile crescita del numero dei videogiocatori che si sono interessati e avvicinati a questo sport.

Ed ora, nel corso di questo 2020, le due aziende uniranno le forze per creare un unico evento, la competizione di e-racing più inclusiva ed emozionante al mondo: la G Challenge 2020, che permette ai player di gareggiare nelle qualificazione online o nelle corse wildcard per vincere premi e la possibilità di diventare un pilota di esport McLaren.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità di Netflix di aprile

Riportando le parole di Mark Waller, amministratore delegato vendite e marketing presso McLaren Racing, la casa automobilistica è “entusiasta di offrire una nuova G Challenge ai giocatori e aprire una nuova porta nel mondo delle corse”, a cui si uniscono quelle di Vincent Borel, general manager gaming simulation, “insieme a McLaren, creeremo un’esperienza di e-racing emozionante che accenderà la passione e lo spirito della competizione in tutti noi”.

Il countdown per la competizione di corse online G Challenge è iniziato e per rimanere sempre aggiornati su questo evento è possibile visitare il sito ufficiale di Logitech G.