Mario Strikers: Battle League Football spiegato bene nel nuovo trailer del gioco

Mario Strikers: Battle League Football spiegato bene nel nuovo trailer del gioco
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il 10 giugno arriverà Mario Strikers: Battle League Football, un nuovo titolo calcistico per Nintendo Switch "molto arcade" presentato durante il Nintendo Direct di qualche mese fa. Per ingannare l'attesa, Nintendo ha rilasciato un nuovo trailer del titolo, nel quale viene spiegato meglio un po' tutto il gioco.

Lo strike, questo il nome dello sport simile al calcio che ci troveremo a praticare in Mario Strikers, viene giocato tra due squadre composte da 5 giocatori: non ci sono regole durante le partite e il campo è circondato da barriere elettrificate che non permettono alla palla di uscire ma che "fulminano" i giocatori. L'obiettivo, ovviamente, è quello di segnare nella porta avversaria.

Il video continua spiegando alcune tattiche da utilizzare durante le partite, come i contrasti di squadra, che consistono nello spingere un proprio compagno verso l'avversario, o l'ipertiro, una tecnica che permette di tirare con forza verso la porta. Vi lasciamo dunque al video.

Mostra i commenti