Mark Cerny sul prezzo di PS5: sarà accattivante viste anche le sue funzionalità avanzate

Lorenzo Delli

Nella super-intervista di ieri a Mark Cerny su PS5 si è parlato di tantissime caratteristiche ufficiali relative alla nuova console di casa Sony. Ray tracing, retrocompatibilità, SSD, 8K sono solo alcuni degli argomenti toccati, ma di una cosa non si è parlato: il prezzo!

Non se n’è parlato non tanto perché il giornalista di Wired che ha condotto l’intervista a Cerny non abbia tentato di approcciarsi all’argomento, quanto più per esigenze di spazio o comunque per scelte editoriali a noi sconosciute. Sta di fatto che Peter Rubin, l’autore dell’articolo, ha svelato qualcosa anche sull’argomento prezzo appunto.

Rubin ha chiesto esplicitamente a Mark Cerny informazioni a riguardo di un possibile range di prezzo. Il responsabile Sony ha risposto affermando che si tratterà di un prezzo di listino “that will be appealing to gamers in light of its advanced feature set“, ovvero che risulterà interessante/accattivante alla luce di quelle che saranno le feature avanzate presenti a bordo di PlayStation 5.

Rubin ha ovviamente incalzato Cerny: “Vuol dire che costerà di più ma ciò che vanterà giustificherà il prezzo?“. Purtroppo Cerny ha chiuso l’argomento affermando che era tutto quello che aveva da dire a riguardo del prezzo.

La prima frase comunque suggerisce l’evenienza di un prezzo davvero superiore a quello di lancio di PS4 (o di PS4 Pro). Il leak di questi giorni parlava di un prezzo pari a 499$, e viste anche le specifiche hardware di PS5 non fatichiamo troppo a crederci.

Via: Eurogamer.it