Microsoft brevetta un controller Xbox per smartphone e tablet: servirà per Project xCloud

Lorenzo Delli

Project xCloud, il servizio di cloud gaming di Microsoft che probabilmente darà battaglia a Google Stadia, è ovviamente pensato anche per l’utilizzo su smartphone e tablet. Anzi, a dirla tutta sentendo Phil Spencer, capo della divisione Xbox, sembra pensato prevalentemente per quello, ovvero portare i giochi Xbox sui dispositivi mobili, anche grazie alla futura diffusione del 5G.

A fine 2018 dei documenti relativi a delle ricerche effettuate da Microsoft mostravano i primi prototipi di controller da collegare direttamente a dispositivi mobili per trasformarli in una specie di Nintendo Switch. Di seguito il documento che mostrava vari prototipi.

Fate caso a quello in basso a sinistra. Torniamo a parlarvene dopo vari mesi perché è stato scovato un brevetto depositato da Microsoft che mostra appunto il controller visto nel documento di prima. Può darsi che proprio quel modello veda prossimamente la luce. D’altronde giocare ai classici titoli console su schermi touch non è affatto banale, e un accessorio così, se ben congegnato, può dimostrarsi un ottimo compagno di giochi.

Via: WindowsCentralFonte: FreePatentsOnline
  • AngeloFlores AdinaNeculai

    Io non ho ancora capito qual è il miglior controller in commercio per dispositivi Android o iOS…ne avevo uno che non era male di cui non ricordo la marca in cui incastravi in mezzo il dispositivo ma poi si è rotto …

    • berserksgangr

      appena preso 1 e devo per forza usarlo con app cinesi piene di ads per renderlo compatibile coi miei giochi

    • Se sei disposto a spendere una mezza follia c’è il Razer Raiju Mobile, anche in un’ottica Stadia/Project xCloud è oltre il perfetto.

      • AngeloFlores AdinaNeculai

        Mi informo grazie