Microsoft sta sviluppando un controller modulare per tutti i dispositivi mobili (foto)

Roberto Artigiani

La maggior parte di chi gioca usando il proprio smartphone o tablet usa i comandi touch del dispositivo, ma siamo sicuri che questa soluzione risulta fonte di insoddisfazione per i giocatori più incalliti. Questo sembra essere quello che pensano anche i tipi di Microsoft che stanno sviluppando dei controller modulari da agganciare al proprio dispositivo mobile.

Si tratta di una soluzione che si inserisce nel solco tracciato da Nintendo Switch per aumentare la flessibilità del joystick e renderlo compatibile con tutti i modelli di smartphone e tablet di ogni dimensione. Il gruppo di ricerca ha creato alcuni prototipi (che potete vedere nelle immagini qui sotto) che migliorano notevolmente l’ergonomia e le potenzialità di gioco. Le due metà del controller inoltre possono anche essere unite, agganciandole alla base di ricarica, e diventare così un controller tradizionale a tutti gli effetti.

LEGGI ANCHE: Lone Wolf AR è il gioco ufficiale dei famosi librigame

Allo stesso tempo l’azienda di Redmond ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Xbox One Preview Beta Ring (1811) che aggiunge il supporto a tastiera e mouse per giocare. Attualmente la cosa è limitata a Warframe, ma in futuro potrebbe essere sfruttato anche da altri titoli, soprattutto se la tendenza al cross-play dovesse prendere piede seriamente.

Via: GSMArenaFonte: Microsoft, Xbox Wire