Ovviamente il Mini SNES di Nintendo è già stato hackerato

Lorenzo Delli

Era già successo per il Nintendo Classic Mini NES e ovviamente, a distanza di pochi giorni dal lancio ufficiale, c’è chi ha già trovato il modo di “hackerare” anche Mini SNES. La nuova retro console di casa Nintendo ospita, al momento dell’accensione, 21 titoli. Se però proprio non riuscite a darvi pace a causa dell’assenza di Chrono Trigger o di altre perle dedicate al Super Nintendo, potreste essere interessati a quanto riportato qui di seguito.

Grazie ad un video disponibile al momento su YouTube, a questo software e a un po’ di pazienza, potrete infatti aggiungere le vostre ROM preferite alla nuova mini console. C’è però da dire che è un procedimento che rischia di bloccare definitivamente la vostra console, e come se non bastasse scaricare ed utilizzare ROM non è propriamente una procedura legale. Detto questo, vi lasciamo con il filmato di circa 15 minuti (rigorosamente in inglese) che spiega come fare, e con un video di qualcuno che si è divertito male con tale procedura. Ah, e se non lo avete già fatto, qui potete leggere (o guardare) la nostra recensione di Nintendo Classic Mini SNES.

Via: Polygon