Monster Hunter Rise: l'ultimo capitolo della serie sbarca anche su PC

Monster Hunter Rise: l'ultimo capitolo della serie sbarca anche su PC
Vito Laminafra
Vito Laminafra

La serie Monster Hunter si prepara a tornare su PC: l'ultimo capitolo, Monster Hunter Rise, è da oggi disponibile tramite Steam al prezzo di 59,99€.

La versione PC di Monster Hunter Rise offre nuove funzionalità, come il supporto alla risoluzione 4K, opzioni grafiche avanzate, chat vocale e supporto per monitor ultra-wide. Non manca ovviamente la modalità co-op online. Già dal momento del lancio, i giocatori possono affrontare tutti i contenuti post-lancio e di collaborazione precedentemente pubblicati fino all'update 3.6.1 per Nintendo Switch. Capcom ha inoltre annunciato che l'espansione a pagamento di Monster Hunter Rise: Sunbreak arriverà per i giocatori Nintendo Switch e PC nell'estate 2022.

Per superare l'incombente Furia, gli hunter di Kamura devono utilizzare i nuovi compagni di caccia Palamute e la meccanica di "Wirebug" mentre si impegnano nel combattimento ricco di azione tipico della serie. I companion Palamute "Canyne" si uniscono ai companion "Felyne" per assistere i giocatori durante la caccia. Oltre a prestare le loro considerevoli capacità offensive a qualsiasi combattimento, i Palamute possono anche trasportare i cacciatori sulla schiena per inseguire rapidamente i mostri in fuga e attraversare le vaste mappe. I Wirebug, d'altra parte, consentono ai cacciatori di aggrapparsi agilmente in qualsiasi direzione durante una caccia e possono essere abbinati a ciascuno dei 14 tipi di armi per creare "Attacchi Silkbind" unici. Danneggiare i mostri con questi nuovi attacchi li renderà suscettibili alla nuova tecnica "cavalcata Wyvern", che consente ai giocatori di prendere temporaneamente il controllo di un mostro, dando vita così a spettacolari sequenze di battaglia durante una caccia.

Commenta