MotoGP20 si mostra nel primo gameplay. Potete immaginare il pilota scelto per il giro in pista (video)

Giovanni Bortolan

Milestone ha pubblicato il primo video gameplay di MotoGP20, l’ultimo capitolo del franchise MotoGP. Le caratteristiche del video sono state scelte dalla community, che ha votato per Valentino Rossi sul circuito del Mugello in condizioni asciutte.

Il video mostra una fisica e un comportamento della moto molto più realistici, che rendono il gameplay più tecnico e basato sulle abilità. Consente inoltre di dare un’occhiata alle nuove funzionalità di gestione del carburante e di consumo asimmetrico dei pneumatici che aumentano ulteriormente il livello di competenze strategiche necessarie per governare al massimo la moto per tutta la durata della gara. Il nuovo titolo implementerà 3 aree di usura per ciascuna gomma: centro, lato sinistro e lato destro.

Il nuovo titolo di casa Milestone punta a rendere il livello di simulazione ancora più realistico; le moto moderne nella MotoGP hanno delle winglet aerodinamiche molto complesse le quali, quando vengono danneggiate, cambiano significativamente il bilanciamento della moto. Schiantarsi o scontrarsi con altri piloti durante una gara può avere quindi un effetto permanente sulla guida della moto, esattamente come in una gara reale.

LEGGI ANCHE: Google Maps, arrivano anche in Italia le indicazioni dei limiti di velocità

Infine, per rendere ancora più appagante l’esperienza di gioco, il team di sviluppo ha lavorato duramente per apportare modifiche sostanziali al sistema di frenata, al fine di renderlo più impegnativo e rischioso, ma che diventa più gratificante e divertente una volta gestito alla perfezione dal pilota.

MotoGP20 sarà pubblicato il 23 Aprile su PlayStation 4, Xbox One, Windows PC (su piattaforma Steam), Google Stadia e Nintendo Switch.