Nacon lancia un mouse gaming modulare anche per mancini e una sedia gaming economica

Lorenzo Delli

Si chiamano PCGM-500ES PCCH-310 e sono due dei nuovi prodotti di punta di casa NACON, la società legata a doppio filo a Bigben specializzata in accessori dedicati al mondo del gaming. Il primo è un mouse gaming con cover intercambiabili, l’altra è una classica sedia gaming caratterizzata da colori sgargianti e da uno schienale perfetto per una postura comoda e corretta.

Nacon PCGM-500ES mouse

Iniziamo dal mouse. Compatto e leggero, il suo design simmetrico è pensato per accontentare anche i mancini. La sua caratteristica principale è da ricercarsi nella parte posteriore removibile: ci sono infatti tre cover intercambiabili caratterizzate da dimensioni diverse, in modo da adattarsi a quante più forme di mani possibile. Rimuovendo le cover poi si trovano degli switch per regolare il polling rate (fino a 1.000 Hz) e un pulsante per abilitare i tasti laterali destri o sinistri. Ed è proprio questo il suo punto di forza: accontentare anche i mancini offrendo tasti programmabili sul lato destro, oltre che su quello sinistro. Nella parte inferiore troviamo un sensore Avago 3310 ad alta precisone (fino a 5000 dpi), mentre i tasti vantano switch OMRON ultra-precisi. Si tratta di un modello cablato (cavo da 1,8 m). Il prezzo di lancio non è affatto male: 49,99€.

Nacon CH-310 sedia gaming

La CH-310 invece è una classica sedia gaming pensata per lunghe sessioni di gioco. È caratterizzata da un altrettanto classico design ergonomico, è dotata di braccioli laterali imbottiti, 5 rotelle per spostarsi, altezza regolabile. Nacon assicura anche una certa facilità di montaggio. Ci sono 4 colori: il classico verde Nacon (non è affatto male, ve lo consigliamo!), un più sobrio blu scuro, rosso e bianco. Il prezzo di lancio? 99,99€. Per una sedia gaming di qualità non sono troppi!