Need for Speed: Hot Pursuit Remastered è stato confermato da un leak, annuncio oggi (foto)

Lorenzo Delli

Need for Speed: Hot Pursuit Remastered è realtà. Vari leak confermano l’arrivo della remastered, con l’annuncio vero e proprio fissato da EA per le 17:00 ora italiana di oggi 5 ottobre. Si tratta della rimasterizzazione del capitolo del 2010, quello che per certi versi segnò un ritorno alle origini. Il tutto era infatti incentrato su corse illegali a bordo di auto da sogno, con la possibilità di scegliere se calarsi nei panni di un pilota o di un poliziotto.

Possibile che, con l’arrivo di PS5 e Xbox Series X, quest’anno EA abbia deciso di lanciare una remastered e non un capitolo nuovo. In questo modo avrà modo di concentrarsi appunto su un qualcosa che vada a sfruttare al meglio le capacità della next-gen, lanciandolo magari nel 2021 quando più persone avranno acquistato le nuove console. Sono tutte speculazioni, ma non lo vediamo come uno scenario così improbabile.

Molto probabile poi che il gioco sia incluso in EA Play, quindi in Xbox Game Pass (e streaming su Android), almeno per una prima prova di 10 ore. Vi lasciamo con alcuni screenshot trapelati. Il gioco arriverà su PS4 e Nintendo Switch, come confermato dalle cover che trovate anche in apertura, ma ci aspettiamo di vederlo arrivare anche su PC e Xbox.