New Tales: Una nuova casa videoludica composta da ex dipendenti Activision Blizzard e Ubisoft

New Tales: Una nuova casa videoludica composta da ex dipendenti Activision Blizzard e Ubisoft
Luigi Bianchi
Luigi Bianchi

Cédric Maréchal, ex direttore generale di Activision-Blizzard, ha appena presentato New Tales, una nuova software house che avrà sede a Parigi e sarà composta da ex dipendenti della stessa azienda e di Ubisoft, proponendosi come una casa di sviluppo promettente, con un team di esperienza decennale ed nuove IP da far uscire.

Cédric Maréchal non ha fatto tutto solo, infatti la fondazione del nuovo studio è avvenuta anche con persone di alto calibro, come l'ex dipendente Activision-Blizzard Benoit Dufour, diventando COO di New Tales, e i restanti Delphine Le Corre ed Emmanuel Obert. Ci sono altri nomi importanti che vengono in aiuto a Cédric, come i due fondatori di Blue Silvers StudioKim Gresko e Ray Greko, e  infine un ex responsabile per Overwatch, attualmente senior producer in Seven Studios, Julia Humphreys.

Ma New Tales non sarà solamente una casa di sviluppo. Le intenzioni di Maréchal sono quelle di seguire la fisosofia di Bandai Namco, ovvero che oltre a creare nuove IP l'azienda farà anche da pubblisher, sia per i propri prodotti che per tutte quelle software house che vogliano collaborare con New Tales per dare valore ai propri videogiochi.

Via: IGN
Mostra i commenti