Anche Nintendo Classic Mini SNES ha fatto il botto: oltre 4 milioni di unità vendute

Vezio Ceniccola

Le buone notizie per Nintendo sembrano non voler finire più. Come già dimostrato dalle ottime vendite di Switch, le console dell’azienda nipponica sanno ancora accendere l’entusiasmo degli appassionati di videogiochi di tutto il mondo, compresi quelli che amano il retrogaming. Sono infatti questi gli utenti che hanno fatto fare il botto anche a Nintendo Classic Mini SNES, che ha registrato oltre 4 milioni di unità vendute a livello globale.

Questo dato, davvero impressionante se si pensa alla natura della piattaforma di gioco lanciata lo scorso anno, prosegue la prestigiosa tradizione di successi iniziata con il Classic Mini NES, il quale condivide gran parte dell’hardware interno con il Classic Mini SNES. Questi piccoli scatolotti hanno prodotto risultati molto più alti delle previsioni, aiutando Nintendo a riportare in vita i suoi titoli più famosi del passato e dare nuova spinta al retrogaming.

LEGGI ANCHE: Nintendo Classic Mini SNES, la recensione

Successi di questo tipo sono certamente un buon viatico per far proseguire anche in futuro la serie delle vecchie glorie in formato Classic Mini. Nei mesi precedenti si è parlato non poco di una possibile edizione Mini del celebre Nintendo 64, ed ormai i tempi sono maturi per una sua comparsa in rumor e leak più concreti. Lo vedremo davvero nel 2018? Le speranze dei fan sono fondate, ma toccherà a Nintendo accontentarli.

Via: NeowinFonte: Nintendo