Tutti i segreti di Nintendo Classic Mini SNES svelati in un (anzi 3) nuovo video

Lorenzo Delli

La data di lancio della nuova retro console per nostalgici di casa Nintendo è fissata per il 29 settembre 2017. C’è chi ha già avuto modo di metterci le mani sopra, ma nel frattempo il colosso nipponico ha rilasciato un filmato, o meglio tre filmati, che illustrano le principali funzionalità di Nintendo Classic Mini SNES.

Perché tre filmati? Perché le versioni della console, come d’altronde era già noto, sono appunto tre: una per il suolo europeo, una dedicata agli Stati Uniti e l’altra per la patria natia.

LEGGI ANCHE: Mini SNES Europa vs. Mini SNES USA vs. Mini Super Famicom: le differenze fra le 3 versioni

I filmati, come accennato, mostrano l’estetica della varie versioni della retro console, ponendo particolare enfasi sulla presenza di due controller nella confezione, e anche sulle funzionalità software che gli utenti potranno sfruttare.

Ci sono ad esempio 3 diverse modalità di visualizzazione, c’è anche la possibilità di inserire delle cornici di lato (i giochi sono in 4:3), e non mancano, così come sul Mini NES, i punti di salvataggio, 4 punti di sospensione per ogni gioco presente sulla console. Ci sarà anche il modo di “barare”, ovvero la possibilità di utilizzare il “Rewind” per ripetere alcune azioni.

Video ITA

Video USA

Video JAP