Nintendo Switch ha venduto 10 milioni di unità in soli 9 mesi: che numeri!

Lorenzo Delli -

10 milioni di unità in 9 mesi: numeri davvero incredibili per Nintendo Switch, la nuova e poliedrica console del colosso nipponico sbarcata sul mercato appunto durante i primi giorni di marzo. A fornire il dato è la stessa Nintendo tramite un comunicato stampa ufficiale, in cui annuncia appunto di aver venduto oltre 10 milioni delle nuove console in tutto il mondo.

Se pensate che Xbox One ci ha messo quattro anni a venderne poco più di 30 milioni il dato è ancora più rilevante. Nel comunicato stampa Nintendo ovviamente evidenzia i suoi titoli di punta, alcuni premiati ai The Game Awards tra cui The Legend of Zelda: Breath of the Wild che si è meritato il premio Gioco dell’anno. Sempre Breath of the Wild e Super Mario Odyssey li trovate anche nella nostra top 10 dei giochi di questo 2017.

LEGGI ANCHE: Le 10 console più vendute di sempre

E il 2018 sembrerebbe non essere da meno, per Switch, visto l’interesse sempre più crescente dell’utenza visti appunto i tanti titoli di qualità sbarcati nell’arco dei primi mesi di vita. Nei prossimi mesi ci aspettano titoli quali Bayonetta 2, Kirby Star Allies, un nuovo gioco del franchise di Yoshi, Wolfenstein II, Mega Man 11 e tanti altri. A voi la palla quindi: avete acquistato Nintendo Switch? Come vi trovate con la particolare console ibrida di casa Nintendo?

Nintendo annuncia che ad oggi sono state vendute oltre 10 milioni di console Nintendo Switch ad acquirenti di tutto il mondo secondo i dati di vendita interni Nintendo.

Nintendo Switch è la prima console che non solo si connette al televisore di casa, ma si trasforma anche in un sistema da gioco portatile, e consente ai giocatori di utilizzare i loro giochi preferiti dove, quando e con chi vuoi. Poiché ogni Nintendo Switch è dotato di due contoller Joy-Con, i giocatori potranno condividere facilmente i divertenti giochi compatibili in modalità multiplayer con famigliari e amici.

Nell’assortimento di titoli per Nintendo Switch sono già presenti due dei videogiochi più acclamati di tutti i tempi: The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Super Mario Odyssey il primo dei quali ha vinto il premio Miglior Gioco dell’Anno ai The Game Awards e ha ricevuto ulteriori riconoscimenti tra cui Miglior Gioco Action e Adventure e Miglior Game Direction, mentre Super Mario Odyssey si è aggiudicato il premio come Miglior Gioco per Famiglie . E con titoli multiplayer unici come Mario Kart 8 Deluxe, Splatoon 2 e ARMS, che possono essere giocati sia online che nella stessa stanza con amici e famigliari, oltre a una lista sempre crescente di eccellenti giochi di terze parti tra cui Mario + Rabbids Kingdom Battle, FIFA 18, Rocket League , L.A. Noire, The Elder Scrolls V: Skyrim, Golf Story e Stardew Valley, Nintendo Switch è davvero la console per qualsiasi giocatore.

“Siamo orgogliosi del fatto che i fan di tutta Europa e di tutto il mondo si divertano con le esperienze di gioco che solo Nintendo Switch può offrire, sia che si tratti delle ultimissime avventure di Super Mario e Link sia che si parli di giochi unici come 1-2 Switch, dove i giocatori devono guardarsi negli occhi anziché guardare lo schermo”, ha dichiarato Satoru Shibata, Presidente di Nintendo of Europe.

Con un ampio catalogo di giochi usciti quest’anno, i possessori di Nintendo Switch saranno impazienti di conoscere la line-up in arrivo il prossimo anno, con il lancio di titoli pubblicati da Nintendo come Kirby Star Allies, Bayonetta 2, Dragon Quest Builders e un nuovo gioco del franchise Yoshi, oltre ai grandi giochi di terze parti come Wolfenstein II: The New Colossus di Bethesda, Mega Man 11 di Capcom, PROJECT OCTOPATH TRAVELER (titolo provvisorio) di Square Enix, Shovel Knight: King of Cards di Yacht Club Games e Morphies Law di Cosmoscope.

Nintendo Switch raggiunge i 10 milioni di pezzi venduti dal suo lancio il 3 marzo 2017, con titoli pluripremiati che includono i già disponibili The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Super Mario Odyssey e ulteriori nuove esperienze di gioco in arrivo nel 2018.