ARM ha praticamente confermato CPU e RAM di Nintendo Switch: Tegra X1 “confirmed”

Lorenzo Delli

È la pagina Facebook di ARM che va a svelare un paio di importanti dettagli sull’hardware dell’attesissima Nintendo Switch, la console ibrida di casa Nintendo di cui giusto ieri vi abbiamo mostrato l’anteprima. Il post è stato prontamente rimosso, ma puntava ad un articolo redatto dai colleghi di androidpit.com dove è possibile leggere proprio le specifiche tecniche ancora sconosciute della nuova console.

ARM, sul post Facebook di cui trovate uno screenshot a seguire, si vantava della presenza a bordo su Switch di un processore con quattro core ARM Cortex A57, frequenza 2 GHz e cache L2 da 2 MB. In un altro post, anche questo rimosso (purtroppo non sembrano esserci screenshot), si parlava di una CPU NVIDIA Maxwell con 256 core GPU (frequenza massima 1 GHz).

LEGGI ANCHE: Tutti i giochi in arrivo su Nintendo Switch

Unendo queste informazioni alle precedente è piuttosto palese che si parli di NVIDIA Tegra X1, il processore che si trova a bordo anche della più recente incarnazione di NVIDIA Shield Android TV. Nella scheda tecnica riportata nell’articolo citato poco fa si parla anche della RAM, 4 GB per la precisione condivisa dalla CPU e dalla GPU.

Tutte informazioni che confermerebbero quanto sospettato nei mesi scorsi. A prescindere dall’hardware comunque, Nintendo Switch sembra cavarsela senza problemi con giochi più o meno impegnativi quali The Legend of Zelda: Breath of the Wild o Splatoon 2, ma difficilmente riuscirà a cavarsela con titoli sviluppati per le altre console.

switchfb

Fonte: Nintendo Today