Scordatevi Netflix (e non solo) su Nintendo Switch, almeno inizialmente

Lorenzo Delli

Purtroppo l’evento dedicato a Nintendo Switch di qualche giorno fa non ha svelato una serie di dettagli riguardanti l’hardware e il software su cui parte degli appassionati si stanno interrogando. Ancora ad esempio non sappiamo quale sia il processore di NVIDIA che spinge la console, e persino del software non sappiamo praticamente nulla se non quanto ricavato da qualche secondo di video.

Alcuni dettagli riguardanti Switch e le sue funzionalità sono però stati scoperti dai tantissimi giornalisti che hanno avuto modo di provarla con mano e che hanno posto le giuste domande ai responsabili Nintendo che li guidavano durante le prove.

LEGGI ANCHE: Super Mario Odyssey sarebbe praticamente pronto, quindi perché aspettare così tanto?

Il seguente estratto è parte di un articolo di Business Insider relativo proprio alla prova con mano di Nintendo Switch durante l’evento del 13 gennaio:

The Switch isn’t going to replace your iPad — it’s a dedicated gaming machine to the point where it won’t have many multimedia functions at launch, Nintendo’s Kit Ellis told me. Don’t plan to watch Netflix on the Switch, for instance.

Switch è prima di tutto una macchina dedicata al gaming, e a quanto pare saranno davvero poche le funzionalità multimediali disponibili al lancio. Netflix sarà tra i servizi non disponibili su Switch, almeno al lancio della stessa.