Nintendo ha venduto più del triplo delle console di Xbox, ma quella più amata è la PlayStation 2 (foto)

Vincenzo Ronca

È molto interessante il report che nelle ultime ore il sito SafeBettingSites ha presentato relativamente alla vendita delle console da parte dei principali attori dell’industria videoludica mondiale. Al centro dei dati ci sono Nintendo, Sony e Xbox di Microsoft.

Il quadro generale vede Nintendo come la dominatrice assoluta: a partire dal suo debutto fino a settembre 2020 l’azienda ha venduto quasi 740 milioni di console, più di quelle vendute da Sony e da Xbox sommate. Il grafico a fine articolo mostra come Nintendo abbia venduto più del triplo delle console rispetto a Xbox e sensibilmente più di quelle vendute da Sony.

LEGGI ANCHE: come trovare film e serie TV in streaming

Andando però ad analizzare le vendite dei singoli prodotti, troviamo che la PlayStation 2 risulta la console più venduta di sempre: con i suoi 157 milioni di pezzi venduti, la PS2 è stata venduta quasi come tutte le console lanciate sul mercato da Xbox. A seguire, in termini di vendite, troviamo Nintendo DS con 154 milioni di esemplari venduti e a seguire il mitico Game Boy con quasi 120 milioni di unità vendute.

Il dominio schiacciante di Nintendo in questa comparazione deriva da diverse motivazioni: l’azienda è attiva in modo rilevante, ovvero con consistenti investimenti, da molto più tempo rispetto agli altri due competitor e ha lanciato nel corso degli anni una varietà molto ampia di dispositivi di gioco. Inoltre, Nintendo ha fondato parte del suo successo anche sulla proposizione di titoli esclusivi come Super Mario, The Legend of Zelda e la saga dei Pokémon.

Per maggiori dettagli sui numeri presentati nel report vi invitiamo a leggere il post completo disponibile a questo indirizzo. Attraverso il box dei commenti fateci sapere anche le vostre considerazioni.

Fonte: Safebettingsites