No Man’s Sky arriva anche in formato fisico su Xbox One, e per tutti è disponibile l’update NEXT

Lorenzo Delli

No Man’s Sky non è più lo stesso gioco di due anni fa: se lo state seguendo attivamente in questi ultimi giorni dovreste oramai averlo capito. Visuale in terza persona, multigiocatore e tante altre novità lo rendono un titolo praticamente nuovo di zecca. Tutto merito dell’aggiornamento NEXT, rilasciato proprio in questi giorni da Hello Games.

Difficile riassumere tutte le novità in poche righe, ecco quindi un elenco praticamente completo di tutto quello che è stato introdotto grazie a NEXT:

Multiplayer:

  • Create una squadra con un piccolo gruppo di amici ed esplorate l’universo assieme, oppure unitevi a dei viaggiatori sconosciuti.
  • Potete aiutare i vostri amici, oppure attaccare altri giocatori per sopravvivere.
  • Dai più piccoli rifugi alle colonie più complesse, tutto quel che costruirete con il vostro gruppo sarà condiviso con tutti i giocatori.
  • Vestite i panni di un pirata intergalattico o di un semplice gregario e tuffatevi in epiche battaglie spaziali con amici e nemici.
  • Gareggiate con l’exoscafo su impervi territori alieni e create nuovi tracciati da condividere online.

Comparto grafico rinnovato:

  • Il gioco è interamente giocabile in prima o in terza persona, sia sulla terraferma che a bordo della nave spaziale.
  • L’aggiunta degli anelli planetari e i vari miglioramenti visivi rendono l’universo di gioco più affascinante che mai.
  • Abbiamo apportato considerevoli miglioramenti alla generazione del terreno planetario, alle texture dei terreni, all’acqua e alle nuvole, rendendo l’ambientazione e la natura ancora più
  • viva e realistica.
  • Abbiamo aggiunto una notevole quantità di dettagli alle navi, ai PNG e agli edifici.

Base building illimitato:

  • Le basi possono ora essere costruite ovunque e su qualsiasi pianeta
  • È ora possibile costruire basi assai più strutturate e complesse e sono stati notevolmente aumentati i limiti di dimensione
  • Centinaia di nuovi componenti disponibili per la costruzione della base
  • Possibilità di possedere più basi contemporaneamente

Al comando di immense fregate spaziali:

  • Inviate la vostra flotta a esplorare l’universo o chiamatela in vostro aiuto mentre vi avventurate in un sistema specifico
  • I miglioramenti apportati al sistema di costruzione delle Fregate vi permetterà di realizzare la nave ammiraglia dei vostri sogni
  • Invitate i vostri amici a bordo e portateli con voi in esaltanti missioni multigiocatore grazie alla Postazione di Commissione Galattica, situata sul vostro ponte di comando

Come accennavamo nel titolo poi, gli utenti Xbox One da oggi possono acquistare la loro copia fisica del gioco, pubblicata in tutto il mondo da 505 Games. Potete recuperare la vostra copia a circa 50€ da questo link. Non ci rimane che lasciarvi con il nuovo trailer dedicato proprio alla versione Xbox!