Tutte le novità Bandai Namco direttamente dalla Gamescom: Dragon Ball, Ace Combat, Naruto

Lorenzo Delli -

Tra i presenti a questa edizione della Gamescom c’era ovviamente anche il publisher nipponico Bandai Namco, forte dei suoi cavalli di battaglia in arrivo su console e PC nelle prossime settimane/mesi. Nessuna vera novità quindi, se non alcune news legate appunto ai titoli di punta del publisher come ad esempio l’atteso picchiaduro Dragon Ball FighterZ o il settimo capitolo della serie Ace Combat.

Ace Combat 7: Skies Unknown

Iniziamo dal celebre simulatore di volo arcade che sbarcherà su console e PC, anche in realtà virtuale grazie a PlayStation VR, nel 2018. Il nuovo trailer dedicato alla Gamescom mostra nuovamente le potenzialità grafiche e di gioco del titolo, incentrando il tutto sulla ricca modalità storia che costituirà gran parte dell’esperienza di gioco.

Il nuovo trailer pubblicato oggi, mostra alcuni aerei in azione e illustra il conflitto tra il Regno di Erusea e la Federazione Oseana. La Federazione Oseana non ha rispettato la sovranità della nazione, ordinando la costruzione di un enorme space elevator sul territorio di Erusea. A quella notizia, la principessa Rosa Cossette D’Elise del Regno di Erusea incita i suoi cittadini a reagire e a combattere, scatenando il caos. Sull’altro fronte, la Federazione Oseana può contare su un esercito piloti di grande esperienza. Prendi parte al conflitto alla gamescom 2017!

Recensione Ace Combat 7

Dragon Ball FighterZ

Un bel po’ di novità sono state svelate da Bandai Namco a riguardo del promettente picchiaduro 2.5D. Sappiamo che il gioco sbarcherà su Xbox One, PlayStation 4 e PC (anche via Steam) a febbraio 2018. Ciò che non sapevamo è che sempre agli inizi del 2018 arriverà anche una golosissima CollectorZ Edition dedicata a console comprensiva di un fantastico diorama di Goku da 18 cm in esclusivo stile “Manga Dimension”, 3 artbook e un esclusivo SteelBook.

Nel nuovo trailer rilasciato proprio in occasione della Gamescom poi, possiamo dare una rapida occhiata alla modalità storia, ad alcuni dei nuovi personaggi (come C-16, C-18 e C-18), e ai così detti Party Match. In questa nuova modalità di combattimento online, un giocatore sarà responsabile di ciascuno dei 6 personaggi durante gli intensi combattimenti 3v3.

Ci sono novità anche per la closed beta, dedicata sempre agli utenti console. Vi proponiamo il testo integrale rilasciato da Bandai Namco in merito alla beta comprensivo di tutti i dettagli utili.

Un’altra straordinaria novità è la possibilità per i giocatori di PlayStation 4 e Xbox One di registrarsi a partire da oggi alla closed beta in programma il 16 e 17 settembre. Potranno giocare DRAGON BALL FighterZ online con 11 personaggi giocabili, inclusi: SS Goku, SS Vegeta, SS Teen Gohan, Cell, Majin Buu, Frieza (Forma definitiva), Future Trunks, Piccolo, Krillin, Android 18 e Android 16. I giocatori di PlayStation 4 possono registrarsi alla closed beta su http://beta.software.eu.playstation.com/en-gb/dbfz mentre i giocatori di Xbox One saranno selezionati attraverso l’hub di Xbox Insider. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito ufficiale http://www.xbox.com/en-US/legal/insider-program. Di seguito, riportiamo il programma completo della closed beta:

USA (California) – Fuso orario PST EUROPA (Francia) – Fuso orario CST GIAPPONE – Fuso orario JST
1a Sessione 2:00am-5:00am (Sabato) 11:00-14:00 (Sabato) 18:00-21:00 (Sabato)
2a Sessione 10:00am-1:00pm (Sabato) 19:00-22:00 (Sabato) 2:00-5:00 (Domenica)
3a Sessione 6:00pm-9:00pm (Sabato) 3:00-6:00 (Domenica) 10:00-13:00 (Domenica)
4a Sessione 1:00pm-4:00pm (Domenica) 22:00-1:00 (Domenica/Lunedì) 5:00-8:00 (Lunedì)

Naruto to Boruto: Shinobi Striker

Non è la prima volta che ve ne parliamo. Si tratta del nuovo picchiaduro della serie Naruto sviluppato da Soleil Ltd incentrato su furiosi combattimenti all’interno di arene dinamiche. In occasione della Gamescom Bandai Namco ha svelato un nuovo trailer incentrato sulle tante attività di gioco e, in special modo, sul nuovo Sistema Avatar, che un po’ sulla falsa riga della serie Xenoverse di Dragon Ball vi permetterà di creare il vostro ninja personalizzandolo con vari equipaggiamenti.

Ni No Kuni II: Revenant Kingdom

In questa edizione della Gamescom c’è stato spazio anche per Ni No Kuni II, promettente Action RPG firmato LEVEL-5 e Bandai Namco che seguiamo sin dal suo annuncio con un certo grado di curiosità. Oltre al trailer Gamescom che vi mostriamo qui di seguito, abbiamo anche qualche novità in relazione alle varie edizioni del gioco dedicate a PS4 e PC Windows già pre-ordinabili (la data di lancio è fissata per il 18 gennaio 2018).

PlayStation®4:

  • EDIZIONE STANDARD: gioco completo e cartoline – Prezzo consigliato 70€
  • PRINCE’S EDITION: gioco completo, The Kingmakers: il dietro le quinte di Ni no Kuni II in blu-ray che svela i segreti nascosti della progettazione e sviluppo del gioco, esclusiva custodia SteelBook™ e Season Pass – Prezzo consigliato 95€
  • PRINCE’S EDITION DIGITALE: gioco completo e Season Pass – Prezzo consigliato 90€
  • KING’S EDITION: gioco completo, The Kingmakers: il dietro le quinte di Ni no Kuni II in blu-ray, The sound of Ni no Kuni II: versione in vinile della colonna sonora composta da Joe Hisaishi con copertina pop-up, statuetta diorama The Evolution of a King (un carillon alto 20 cm che riproduce la colonna sonora del gioco), The Art of Ni no Kuni II: artbook composto da 148 pagine raffigurante concept art di Momose-san e LEVEL-5, esclusiva custodia SteelBook™ e Season Pass – Prezzo consigliato 150€

Windows PC:

  • EDIZIONE STANDARD: gioco completo – solo digitale – 59,99€
  • PRINCE’S EDITION: gioco completo, Season Pass – solo digitale – 79,99€
  • KING’S EDITION (in versione fisica): gioco completo, vinile + diorama musicale di Re Evan, artbook di 148 pagine, esclusiva custodia SteelBook™ e Season Pass – Prezzo consigliato 140€

Project Cars 2

Ce lo siamo lasciati per ultimo, ma in realtà è il titolo Bandai Namco più vicino all’uscita (21 settembre). Di Project Cars 2 vi abbiamo già parlato ampiamente nelle scorse settimane (date una sbirciata al link che trovate nel titolo di questo paragrafo), ma c’è ancora tanto materiale da visionare. Iniziamo con il trailer rilasciato dal publisher proprio in occasione della Gamescom, proseguendo con una carrellata di screenshot e con il trailer incentrato sulle mitiche Ferrari, che faranno parte del vastissimo parco macchine di Project Cars 2.