NVIDIA GeForce RTX 3060 dovrebbe essere disponibile dal 25 febbraio a partire da 339€

NVIDIA GeForce RTX 3060 dovrebbe essere disponibile dal 25 febbraio a partire da 339€
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

NVIDIA GeForce GTX 1060 è stata la scheda video di maggior successo del noto marchio statunitense. Anche con l'obiettivo di replicare quel successo, e di introdurre quanti più giocatori possibili alle gioie visive del Ray Tracing, NVIDIA svela oggi la nuova GeForce RTX 3060, la scheda video entry level in arrivo sul mercato a fine febbraio.

Il prezzo di partenza annunciato durante l'evento è di 329$; per l'Italia, stando a quanto riportato dal sito ufficiale, si parla di 339€. La scheda, a detta di NVIDIA, riesce a riprodurre la maggior parte dei giochi di più recente concezione a 60 frame al secondo con Ray Tracing attivo.

Tra le caratteristiche tecniche di rilievo vi sono 12 GB di memoria GDDR6, 12 Shader-TFLOPS, 25 RT-TFLOPS e 101 Tensor-TFLOPS. Non sembrerebbe esserci una Founder Editions della scheda in questione: anche nella slide mostrata durante la presentazione si notano "solo" modelli prodotti da marchi classici quali MSI, ASUS e simili.

Tra i giochi che vanteranno performance più che discrete con l'ausilio di una RTX 3060 si annoverano Watch Dogs Legion, Fortnite e Cyberpunk 2077, tutti con Ray Tracing e DLSS attivo. A proposito delle tecnologie NVIDIA poi, tanti altri giochi riceveranno il supporto al DLSS, a NVIDIA Reflex e al Ray Tracing. Appena avremo ulteriori dettagli a riguardo della commercializzazione in Italia aggiorneremo l'articolo. Il sito ufficiale italiano riporta la fine di febbraio come finestra di lancio delle nuove schede.

Aggiornamento 08/02/2021

Da quanto segnalato da WCCFTech, la nuova RTX 3060 dovrebbe fare il suo debutto sul mercato il 25 febbraio prossimo alle 15:00 ora italiana circa (06:00 am Pacific Time). Si parla di disponibilità globale con prezzi a partire da 329,99$, che in Italia dovrebbero ammontare a 339€. La data segnalata avrebbe senso, visto che anche NVIDIA Italia annunciò la disponibilità per fine febbraio.

Commenta