Ora potete sfrecciare con MotoGP 20: ecco tutte le novità e piattaforme supportate (video e foto)

Vincenzo Ronca

La permanenza forzata tra le mura di casa diventa meno noiosa anche grazie al MotoGP 20, il nuovo titolo del noto simulatore motociclistico che è stato appena presentato a livello globale e che offre qualche novità assoluta rispetto alla versione precedente.

Milestone ha anticipato l’uscita ufficiale di MotoGP 20 di circa due mesi, il gioco è già disponibile per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One, Steam, Nintendo Switch e TIM Games. Tra le novità troviamo la modalità Carriera, la quale offre un’esperienza manageriale completa del pilota e del team scelto lungo tutta la stagione, e include anche le varie sessioni di prove. Dal punto di vista dell’esperienza di gioco, sono stati implementati miglioramenti per cui il gameplay risulterà più realistico anche in termini di usura della moto, dei pneumatici e del consumo di carburante.

LEGGI ANCHE: Acer Nitro 5, la recensione

Dal punto di vista grafico, notevoli miglioramenti sono stati apportati grazie al supporto della nuova piattaforma di intelligenza artificiale. MotoGP 20 offrirà, come le versioni precedenti, l’accesso ai MotoGP eSport Championship. Maggiori informazioni le trovate a questo indirizzo.

Il nuovo MotoGP 20 sarà dunque disponibile per le piattaforma sopra elencate a partire da oggi, 23 aprile. Qui sotto vi lasciamo il trailer del gioco con alcune immagini.